UNAHOTELS contro Sassari senza Strautins

3

Sakota: “Un’altra grande sfida per risalire la china”

REGGIO EMILIA – Seconda sfida consecutiva al PalaBigi e penultima giornata del girone d’andata per la UNAHOTELS Reggio Emilia, che domani alle 17.30 affronterà in via Guasco il Banco di Sardegna Sassari.

Queste le parole alla vigilia di coach Dragan Sakota: “Affrontiamo una squadra che negli ultimi dieci anni è stata tra le migliori di tutto il panorama italiano, tra risultati e continuità di rendimento. Hanno una grande organizzazione ed un coach molto esperto. Spesso, si esprimono meglio in trasferta che in casa e questo ovviamente può essere per noi un problema. La nostra situazione è molto chiara: ogni partita è una grande sfida per migliorare la classifica e dobbiamo affrontarla con un altissimo livello di preparazione e cura dei dettagli, oltre ad un altrettanto notevole desiderio di vincere. Stiamo lavorando per migliorare, in questo percorso è importantissimo per noi che il supporto dei nostri tifosi ci venga in aiuto. Fin dalle prime battute del match, grazie alla loro energia, vogliamo avere il giusto approccio ed iniziare forte”. 

Non sarà della sfida Arturs Strautins, che a seguito di un infortunio occorso in allenamento giovedì pomeriggio, ha effettuato questa mattina esami strumentali. La risonanza magnetica ha evidenziato una lesione muscolare al retto femorale della gamba destra. Strautins ha già iniziato il percorso riabilitativo e dovrà restare ai box per circa tre settimane.

La sfida verrà diretta dalla terna composta da Lanzarini, Grigioni e Borgo e trasmessa in diretta su DMAX ed Eleven Sports.