Un patto con i dipendenti del Comune di Parma per vincere le sfide future

6
2022.11.15 Comune – Incontro dipendenti – Guerra, Criscuolo, Lavagetto

PARMA – È un vero e proprio “patto con i dipendenti” quello che il Sindaco, Michele Guerra, il Vicesindaco con delega al Personale, Lorenzo Lavagetto, ed il Direttore Generale, Pasquale Criscuolo, hanno lanciato nel corso degli incontri con i circa 1.300 dipendenti del Comune di Parma che si sono articolati da martedì 15 novembre al lunedì 21 novembre all’Astra. Un momento particolarmente significativo di confronto e di approfondimento, ma anche di dialogo e di ascolto, per guardare alla Parma che verrà, una città che sappia essere attrattiva e competitiva.

Governare il cambiamento significa per l’Amministrazione puntare sull’unità di intenti tra quelli che sono gli indirizzi espressi dalla Giunta Comunale ed i dipendenti, per guardare alle sfide future. Proprio i dipendenti saranno chiamati in prima persona a questo obiettivo strategico per migliorare la città, i servizi, per fare in modo che Parma continui ad occupare i primi posti nelle graduatorie della qualità della vita in Italia. Tutto questo grazie anche ad una nuova organizzazione dell’ente, una nuova “Macrostruttura” che è stata illustrata dal Direttore Generale, Pasquale Criscuolo. Ma anche attraverso un modo nuovo di operare che faccia perno sull’entusiasmo, la motivazione e la capacità di fare squadra.