Un mese in più di gratuità per i parcheggi della zona mare

6

Estesa alle attività artigianali e commerciali l’occupazione gratuita del suolo pubblico

MISANO ADRIATICO (RN) – La giunta comunale di Misano Adriatico ha adottato una serie di provvedimenti per il sostegno alle attività economiche in questo periodo di incertezza legata alla pandemia.

Vista la partenza ritardata della stagione estiva è stata deliberata la riduzione del costo dei parcheggi custoditi riservati ai clienti delle strutture alberghiere, con una diminuzione di 25 euro per ogni posto macchina.

Sempre per andare incontro alle attività della zona mare e favorire l’afflusso di clienti, si è deciso di prorogare di un mese la gratuità dei parcheggi. La sosta a pagamento nelle aree adibite di Via Liguria, Parco del Sole, Gabbiano e Portoverde prenderà il via eccezionalmente il 18 giugno e sarà in vigore fino al 19 settembre.

Altra misura che mira a dare un sollievo generalizzato è l’estensione della gratuità del canone di occupazione del suolo pubblico alle attività artigianali e commerciali, in aggiunta ai pubblici esercizi. Gratuità che, con il decreto sostegni bis, dovrebbe essere prorogata fino al 31 dicembre.

La giunta comunale ha inoltre fissato all’ultimo weekend di maggio la partenza della ZTL nelle vie centrali di Misano. La pedonalizzazione del centro consentirà alle persone di girare tranquillamente a piedi, favorendo l’afflusso alle aree nelle quali si concentrano le attività commerciali.

In attesa dell’avvio della ZTL, già dallo scorso weekend, limitatamente alle giornate del sabato e della domenica, Via Repubblica è chiusa al traffico.