Turismo balneare, Cattolica tra le mete più amate dagli italiani

6

CATTOLICA (RN) – È pervenuta nei giorni scorsi a Palazzo Mancini, dopo le anticipazioni all’Ansa, una copia dell’Osservatorio Italiano JFC delle Destinazioni Balneari “Panorama Turismo – Mare Italia”. Uno studio redatto dalla società faentina JFC nel quale vengono identificate le mode e le tendenze delle vacanze balneari degli italiani, oltre alle previsioni sull’andamento stagionale, per i vari settori della filiera turistica.

È stato lo stesso Massimo Feruzzi, Amministratore della JFC, a scrivere alla Sindaca Franca Foronchi per sottolineare come Cattolica sia rientrata nella classifica “Top 20 ranking generale” aggiudicandosi il quinto posto a livello nazionale su 116 destinazioni prese in analisi. Considerando la sola Costa romagnola, la Regina dell’Adriatico figura in terza posizione dietro sola a Rimini e Cervia-Milano Marittima. Tra i punti forti vi sono l’ospitalità family friendly (8° posto) e soprattutto il relax per il quale Cattolica figura come unica destinazione romagnola in “top ten”. Inoltre la Regina dell’Adriatico figura anche tra le “Top 20 destinazioni balneari italiane più green” (16°posto) e tra le “Top 20 destinazioni balneari più giovanili” (18°posto).

“Siamo enormemente entusiasti – spiega la Sindaca Franca Foronchi – che Cattolica figuri nelle prime posizioni in più classifiche diversificate per tematica ed addirittura in quinta posizione a livello generale. Lo studio offre uno spaccato del nostro turismo estivo confermando le caratteristiche che fanno della Regina dell’Adriatico una delle mete preferite dagli italiani. Il nostro impegno è quello di continuare ad offrire un’accoglienza all’insegna della tranquillità per le famiglie ed allo stesso tempo proporre occasioni di intrattenimento e svago grazie ai numerosi eventi”.

“Quest’anno, ancor di più, dopo le ristrettezze dovute alla pandemia – aggiunge il Vicesindaco ed Assessore al Turismo Alessandro Belluzzi – avvertiamo tutta la voglia di turisti e cittadini di ritrovare la normalità. Dalle vacanze di Pasqua in poi Cattolica è stata protagonista di grandi appuntamenti puntando su sport, buon cibo, musica e tipicità. Siamo convinti che i nostri vacanzieri apprezzeranno questa ampia offerta e che proseguiranno a scegliere Cattolica che per loro nel tempo diviene una vera e propria seconda casa. I risultati di questo studio confermano che la visione impostata dall’Amministrazione va nella giusta direzione. Un prodotto turistico con particolare riferimento al mondo delle famiglie, alle quali la città si presenta con un connubio di tranquillità e sicurezza ma allo tempo dinamica e vivace grazie ad eventi e servizi di qualità offerti dall’Amministrazione e dagli operatori economici”.

Più in generale, il sondaggio effettuato sul campione rappresentativo dei turisti italiani ha evidenziato che tra le motivazioni per andare in vacanza al primo posto quest’anno vi è la ricerca del relax (33,6% di preferenze). Staccato, al secondo posto, il piacere dello svago (11%). Tra le altre motivazioni si trovano l’esigenza di evasione e la voglia di ritornare alla normalità pre-Covid. Tra i servizi maggiormente richiesti dagli ospiti in vacanza si registrano: la presenza di servizi in spiaggia (9.2 su una scala di 10), come affitto di lettini ed ombrelloni, ristorazione, bar, aree giochi attrezzate, sport e relax; la presenza di eventi nella località (9.2/10) per garantire all’ospite una ampia scelta di opzioni; percorsi e ciclovie per la mobilità dolce (9.0/10) con i quali scoprire anche i territori limitrofi; punteggi elevati anche per le visite guidate (8.3/10), percorsi di trekking (8.1/10) e servizi di collegamento con hub di arrivo (7.8/10). Per quel che riguarda le strutture ricettive, invece, il servizio maggiormente richiesto è quello del wi-fi gratuito (9.1/10), segue la forte esigenza del parcheggio per i veicoli (8.7/10) e la ristorazione tipica inclusa (8.5/10). Da segnalare, infine, anche la centralità della presenza di servizi per bambini (7.5/10), animali (7.5/10) e per la pratica sportiva (7.3/10).

Fonte dati:

Panorama Turismo Mare Italia, Osservatorio Italiano JFC delle Destinazioni Balneari – www.jfc.it