Torna MangiaFexpo lungo il fiume nel cuore della città con tante proposte culinarie

50
mangiafe5

Dal 28 giugno al 24 luglio 2022 in Darsena. L’evento del 6 luglio con Simoni

FERRARA – Dopo il grande successo dei primi due eventi dell’estate 2022, “Uain” e “Rio Latino”, arriva nella splendida location del Lungofiume Nuova Darsena di Ferrara, l’ottava edizione di MANGIAFEXPO, evento dedicato alla ristorazione di Ferrara e Provincia organizzata dall’Associazione Culturale Ugualetrentadue ETS, con il supporto di Dodicieventi di Stefano Zobbi. L’evento è Patrocinato dal Comune di Ferrara, con il supporto di Confesercenti Ferrara e con l’affiancamento a Visit Ferrara.

Saranno 12 le aree di ristorazione, per l’occasione saranno 12 ormeggi, che per 4 settimane, dal 28 giugno al 24 luglio 2022, allieteranno i nostri palati con tante proposte, da quelle della tradizione a quelle più gourmet.

L’iniziativa è stata illustrata nei dettagli giovedì 23 giugno 2022 nella sala dell’Arengo della residenza municipale di Ferrara dall’assessore alle Attività produttive, Fiere e Mercati del Comune di Ferrara Angela Travagli, insieme al presidente dell’associazione Ugualetrentadue Ets Stefano Zobbi e al direttore di Confesercenti Ferrara Alessandro Osti.

“Ringrazio gli organizzatori per questa importante iniziativa collocata nel nuovo spazio cittadino della Darsena che promuove il nostro territorio dal punto di vista culturale e imprenditoriale con eccellenze culinarie – ha affermato nel corso della conferenza stampa l’assessore Angela Travagli -. È una bella occasione per associare cultura e cibo Ringrazio anche Marco Simoni per aver accettato di presentare il 6 luglio in questo contesto significativo per la città l’iniziativa di presentazione del docufilm dedicato a un vino delle nostre terre”.

Sarà definito mano a mano un calendario di iniziative aggiornate sul sito dell’evento alla voce “iniziativa” e fra queste spicca certamente l’evento accennato: mercoledì 6 luglio alle 20 è infatti in programma una serata istituzionale che vedrà protagonista la prima proiezione Italiana del docufilm diretto e realizzato da Marco Simoni, un’opera che tra la fine di giugno e i primi giorni di luglio verrà trasmesso in prima TV su un canale cinese dedicato all’agroalimentare italiano e prodotto dalla redazione Italo-cinese Wine Channel s.r.l. Il Docufilm girato tra Ferrara e Comacchio nel febbraio scorso è stato dedicato al progetto di valorizzazione dell’antico vitigno autoctono ferrarese Russiola salvato dall’estinzione da una squadra di lavoro di cui lo stesso Simoni fa parte con Cantina Mattarelli oltre all’azienda Colombi e Fogli. Oltre al progetto Russiola il Docufilm metterà in luce uno spaccato a 360* del settore agroalimentare ferrarese e comacchiese.

DICHIARAZIONI…

In ordine di numerazione, partendo dall’entrata della rotonda Darsena/Corso Isonzo, sono collocati:
Ormeggio 1 – Osteria degli Ulivi, con proposte Pugliesi e cucina mediterranea
Ormeggio 2 – Castello di Fossadalbero, con Cucina Insolita, Pesce e tanto altro
Ormeggio 3 – Koisushi, con Sushi e cibo orientale
Ormeggio 4 – Trattoria La Romantica – il Tipico e il Moderno
Ormeggio 5 – Orco Bacco – Tapas di Carne, Pesce e Champagne
Ormeggio 8 – Big Hop – Birre Artigianali e Arrosticini Abruzzesi
Ormeggio 9 – Street Burger Gourmet, Hamburgheria Artigianale e Birra Artigianale
Ormeggio 10 – Nonna Ines, Pasta Fresca, Tradizione e Gastronomia
Ormeggio 11 – Fraschetta a Roma se magna così, Cucina Romana
Ormeggio 12 – XI Comandamento, Hamburgheria e Birra
Ormeggio 13 – Lungofiume, Cocktail & Wine
Ormeggio 14 – Balebuste, Fresche note estive

Sul sito ufficiale di MangiaFexpo sarà possibile vedere e consultare i Menù di tutti i ristoranti e attraverso il QR CODE che sono collocati in giro per l’evento e in tutti i gazebo della ristorazione.

Come in tutte le edizioni, Partner ufficiale per la fornitura di Acqua ai ristoratori sarà Aqua e Salute all’ormeggio 6, che durante l’evento fornirà informazioni anche per le installazioni di depurazione acqua ai privati.

Se il fiume ce lo permetterà, si avrà la possibilità di ormeggiare una piattaforma sull’acqua dove svilupperemo serate su prenotazione, sia per i ristoranti dell’evento, sia per eventi che renderemo noti in calendario sul sito www.mangiafexpo.com.

Come nei primi due eventi, ma in modo più accurato e distribuito, andremo ad illuminare il Fiume, grazie a Progetto Casa di Roberto Marzola, Main Partner di “Luci sul Fiume”, evento per la valorizzazione delle aree dedicate a Mangiafexpo che fanno parte del progetto Periferie.
Per questa edizione, il Lungofiume proporrà anche una passeggiata tra l’artigianato locale in collaborazione con “Opere dell’Ingegno” e grazie alla coordinatrice per Mangiafexpo, Rita Berselli.
Ad impreziosire la passeggiata sarà la collaborazione ormai storica con Roverati Giardini, di Luca e Nicola Roverati. Andremo a creare punti di verde nelle vicinanze e sulle Houseboat, creando cosi un connubio terra/acqua d’impatto.

Corazza Costruzioni Edili, Main Partner per il supporto logistico e di allestimento dell’evento, sarà anche Partner delle serate sulla piattaforma galleggiante.
Tredicilab, Azienda importante del territorio sarà partner per gli allestimenti dei punti ristorazione e dell’ospitality, grazie ai suoi complementi d’arredo ed illuminotecnica d’avanguardia.

Anche l’acqua ha la sua importanza e grazie a Termoidraulica Bolognesi, i ristoratori potranno rifornirsi nei punti dedicati.
Un supporto invece tecnico, ma importante è la fornitura e l’assistenza di SATE di Luca Conti, di una lavabicchieri, che da un’importante supporto ai ristoratori.
Tante sono le Partecipazioni di Aziende del territorio che affiancano l’evento e che uniscono le loro capacità e la loro esperienza per creare con noi uno spazio gradevole dove trascorrere le serate estive.
Per quanto riguarda la comunicazione e le insegne dei ristoranti, Digital Neon di Federico e Filippo Buzzoni.

Un ringraziamento speciale per l’impianto elettrico, per l’illuminazione architetturale e per il ledwall, Suono e Immagine, partner fin dalla prima edizione.
Sperando di non dimenticare nessuno, ringraziamo:
G&P Credit, Farina del Mio Sacco, Sebastian Pub, SI.MA , Ferri One Express, Global Ambiente, sebach, Studio Ingegneria Fiorini, Top Secret, Estense Gas, Orlandini, VM Antincendi, Todisco Bike Ferrara.