Terminata la riqualificazione di via Bubba

11

Prosegue con via Emilia Pavese il piano delle asfaltature

PIACENZA – Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione del manto stradale, comprensivi del rifacimento della segnaletica orizzontale, in via Bubba, “con oltre un mese di anticipo – sottolinea l’assessore alla Manutenzione Matteo Bongiorni – rispetto ai termini contrattuali. Ora il piano delle asfaltature prosegue con via Emilia Pavese, sempre con l’impegno a realizzare gli interventi contenendo al massimo i disagi per i cittadini e salvaguardando le fasce orarie di maggior passaggio, con attenzione soprattutto al trasporto pubblico e agli spostamenti verso le scuole”.

La sistemazione della pavimentazione bituminosa in via Emilia Pavese, tra la rotatoria – esclusa dal cantiere – all’altezza di via I Maggio, di accesso all’autostrada A21 e la rotatoria di piazzale Torino (anch’essa esclusa dai lavori), avrà inizio dalle ore 8 di lunedì 10 ottobre. Nei tratti di volta in volta oggetto di intervento, il transito sarà consentito in entrambe le direzioni di marcia, ma in una sola corsia anziché due: potranno verificarsi, pertanto, rallentamenti del traffico. Il cantiere, che avrà la durata di una settimana, partirà dall’intersezione con via I Maggio, procedendo verso il centro città. In concomitanza con i lavori, si invita la cittadinanza a optare per il tragitto lungo via Einaudi o via I Maggio.

Successivamente, da lunedì 17 ottobre, l’intervento di riqualificazione riguarderà il tratto di via Emilia Pavese tra la rotatoria all’intersezione con via Einaudi e quella con via Tedaldi, a Sant’Antonio. Dalle 8.30 di lunedì 17 sino alle 18 di domenica 23 ottobre, pertanto, nel tratto di via Emilia Pavese tra la rotatoria all’altezza di via Einaudi – esclusa dal cantiere – e l’intersezione con strada al Molinetto (inclusa), sarà vietata la sosta con rimozione forzata nei tratti segnalati. Dalle 8.30 alle 18 di ciascuna giornata, nello stesso tratto sarà vietata la circolazione nelle aree di volta in volta oggetto di cantiere, delimitate dall’apposita segnaletica.

Dalle 8.30 di lunedì 24 ottobre, sino alle 18 di domenica 30, nel tratto di via Emilia Pavese compreso tra l’intersezione con strada al Molinetto – esclusa – e il civico 188, sarà istituito il divieto di sosta permanente con rimozione forzata nei tratti indicati dalla segnaletica. Dalle 8.30 alle 18 di ciascuna giornata, inoltre, nei tratti progressivamente interessati dai lavori sarà vietata la circolazione.