Teatrino Giullare “Menelao” il 4 ottobre al Teatro Filodrammatici a Piacenza

4

PIACENZA – L’attualizzazione della storia di un uomo ricco e fortunato, ma condannato dal mito a un ruolo perennemente secondario. Parliamo di “Menelao”, spettacolo costruito, intrepretato e diretto da Teatrino Giullare, testo di Davide Carnevali, in scena a Piacenza lunedì 4 ottobre alle ore 21 al Teatro Filodrammatici. Secondo appuntamento del Festival di teatro contemporaneo “L’altra scena” 2021, direzione artistica di Jacopo Maj, organizzato da Teatro Gioco Vita con Fondazione Teatri di Piacenza, il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano e Iren e la collaborazione dell’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita.

Menelao, l’uomo più ricco della terra, sposo della donna più bella del mondo, re di Sparta e vincitore della guerra di Troia, ha tutto ma non la felicità. Intuisce che qualcosa non funziona nella sua vita apparentemente così comoda; eppure non è capace di fare qualcosa per cambiare la sua situazione. Figlio di una società in cui il mercato tende a mantenere aperto l’orizzonte del desiderio perché questo non sia mai soddisfatto, il protagonista si confronta con aspirazioni eternamente incompiute. Non gli basta quel che la vita gli ha dato e desidera ciò che non ha. Vorrebbe morire come un eroe, ma non è questo il suo destino; vorrebbe vivere felice come una persona qualsiasi, ma non si accontenta di esserlo.

Una rielaborazione in chiave contemporanea dei miti legati alla casa degli Atridi, ma anche una riflessione sul concetto di “tragico” nella contemporaneità, “Menelao” ha ricevuto nel 2016 la Menzione speciale della giuria alla prima edizione del Premio Platea.

«Tra libri e statue, segni della memoria, sotto lo sguardo severo di dei irriverenti, Menelao cerca una ragione alla sua vita e non la trova. – si legge nelle note di regia – Non è riuscito a diventare quel che voleva essere, non è un eroe, non ha un posto da protagonista nelle storie, è solo un personaggio minore, e così inventa le proprie imprese e le scrive, tentando di costruire il proprio personaggio, un altro sé stesso, un eidolon anche lui impedito a vivere. Un cortocircuito tra reale e immaginario, un doppio gioco in cui pesano parole disperatamente comiche e in cui il mito affiora affrontando l’amore, il sogno, la coscienza, la morte. Eppure Menelao ha tutto, vive nel benessere, ma non riesce a godersi la vita. E cercando vanamente la soluzione alla sua infelicità esce dal tempo, non vive, non muore. Uno stallo depresso causato da desideri confusi, un uomo che si confronta con l’immagine che vorrebbe di se stesso: una tragedia contemporanea».

Per Teatrino Giullare quello a Piacenza è un ritorno. Nell’ottobre del 2013, sempre per “L’altra scena”, avevamo visto al Teatro Gioia “La stanza” di Harold Pinter, spettacolo finalista del Premio Ubu 2010 Miglior Scenografia. Enrico Deotti, che condivide la direzione artistica di Teatrino Giullare con Giulia dall’Ongaro, figura inoltre tra i docenti delle tre edizioni di Animateria, il corso di formazione professionale sul teatro figura che fa capo a Teatro Gioco Vita.

“L’ALTRA SCENA” Festival di teatro contemporaneo 2021_decima edizione

responsabile artistico Jacopo Maj

è una rassegna di

TEATRO GIOCO VITA direzione artistica Diego Maj

FONDAZIONE TEATRI DI PIACENZA

con il sostegno di FONDAZIONE DI PIACENZA E VIGEVANO e IREN

con la collaborazione di ASSOCIAZIONE AMICI DEL TEATRO GIOCO VITA

con il contributo di MIBAC e REGIONE EMILIA-ROMAGNA

lunedì 4 ottobre 2021 – FESTIVAL L’ALTRA SCENA

Teatrino Giullare

MENELAO

uno spettacolo costruito, interpretato e diretto da Teatrino Giullare

testo di Davide Carnevali

scene Cikuska

luci Francesca Ida Zarpellon

si ringraziano Gianluca Vigone, David Sarnelli

una coproduzione Emilia Romagna Teatro Fondazione e Teatrino Giullare

con il sostegno della Regione Emilia Romagna

INFO

I biglietti lo spettacolo al Teatro Filodrammatici costano € 15 (intero) € 10 (ridotto) € 7 (ridotto studenti).

Per il pagamento dei biglietti sono utilizzabili i voucher.

La biglietteria di Teatro Gioco Vita è attiva in via San Siro 9 a Piacenza dal martedì al sabato ore 10-13, tel. 0523.315578, e-mail biglietteria@teatrogiocovita.it.

Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona nella sede della rappresentazione a partire da un’ora prima dell’inizio.

Gli spettacoli e tutte le attività in programma si svolgeranno nel rispetto delle prescrizioni vigenti in termini di distanziamento e misure di sicurezza.

TEATRO FILODRAMMATICI via Santa Franca 33 – telefono 0523.315578