Tari: al via il 31 agosto il bando per le riduzioni per l’anno 2021, le modalità

27

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Ci sarà tempo dal 31 agosto al 27 novembre per presentare le domande per il riconoscimento delle riduzioni Tari per l’anno 2021. Il bando completo con le modalità, tempistiche e contatti è consultabile all’indirizzo https://bit.ly/TariRimborso2020

Gli ammessi di diritto

Per facilitare le procedure la Giunta del Comune di Rimini ha disposto l’ammissione di diritto alla selezione di tutti i cittadini risultati idonei al bando rimborsi Tari 2019. Per tutti coloro non sarà dunque necessario presentare nuova domanda ne consegnare un nuovo isee, fermo restando l’obbligo per ciascuno di aggiornare il proprio valore Isee entro la data di fine Bando. Per questi cittadini il valore Isee aggiornato all’anno 2020 sarà poi assunto automaticamente dal Comune a fine bando, consultando il database Inps.

Per chi non ha presentato domanda lo scorso anno

Per tutti i cittadini che non hanno presentato domanda lo scorso anno, o per coloro che hanno modificato l’intestazione della Tari rispetto al Bando 2019 è necessario presentare nuova domanda.

Come presentare la domanda:

La domanda và presentata entro e non oltre i l 27/11/2020 (ultimo giorno utile di apertura del Bando) attraverso una delle modalità indicate dal Comune:

consegna a mano presso l’ufficio bandi di via Ducale, 7 – 2^ piano, previo appuntamento da assumere con gli operatori al n. telefonico 0541-704689 dalle 08,30 alle 12,30

I modelli cartacei sono comunque disponibili presso l’ufficio Bandi di via Ducale, 7 2^ piano.

raccomandata A/R da inviare a: Dipartimento servizi di Comunità – via Ducale, 7 – 47921 Rimini (Rn) – att.ne Ufficio Bandi

piattaforma OnLine al seguente link: https://bit.ly/ModuloTARI2020

PEC al seguente indirizzo: dipartimento2@pec.comune.rimini.it