Summer Meeting 2020: cosa ci ha lasciato il COVID

21

Esperti dell’UNIMORE e dell’Ospedale Villa Pineta di Gaiato (MO) a confronto sui temi della ricerca in pneumologia e riabilitazione respiratoria

PAVULLO NEL FRIGNANO (MO) – Nel rispetto dei protocolli regionali e nazionali di sicurezza anti COVID si è svolto in modalità “virtuale” giovedì 9 luglio 2020 il Summer Meeting, anche quest’anno voluto ed organizzato magistralmente dal Prof. Enrico Clini, direttore della Scuola di Specializzazione in malattie dell’Apparato Respiratorio dell’UNIMORE.

Un appuntamento che ormai da diversi anni, riunisce i medici della Clinica Pneumologica, della Scuola di specialità in Malattie dell’Apparato Respiratorio e i medici, i fisioterapisti e il personale infermieristico dell’Ospedale di Villa Pineta di Gaiato (MO) per fare il punto della situazione sui temi dell’aggiornamento, della ricerca in pneumologia e in riabilitazione respiratoria.

L’evento ha visto anche quest’anno la partecipazione “a distanza”, dalla sala riunioni di Villa Pineta, del primario dott. Ludovico Trianni tra i relatori e componenti del board scientifico del Meeting.

Tra le presentazioni fatte dai giovani relatori del Summer Meeting vi è stato anche il case-report trattato dal dott. Trianni che ha presentato un caso di svezzamento dalla ventilazione meccanica invasiva di un paziente post-Covid tracheoventilato.

Trattasi di un paziente inviato all’Ospedale Villa Pineta dalla Rianimazione dell’Ospedale di Carpi affetto da una grave insufficienza respiratoria dopo polmonite da Covid-19 e che lo staff medico-sanitario e riabilitativo (TdR Antonio Brogneri – Caposala Giuseppe Manni) dell’UTIR di Gaiato diretto dal dott. Ludovico Trianni in collaborazione con la dott.ssa Mariella Uneddu, è riuscito a svezzare completamente dalla ventilazione meccanica invasiva, con completo recupero delle proprie autonomie e abilità quotidiane.

Il grande risultato raccontato alla platea del Summer Meeting 2020” – spiega il Dott. Trianni – “riguarda il recente caso di un paziente arrivato a Villa Pineta collegato al ventilatore. Dopo un trattamento di circa 35 giorni il paziente è guarito facendo rientro a casa sulle proprie gambe. Una grande soddisfazione per Villa Pineta oltre che per il paziente e la sua famiglia

Hanno preso parte nel Comitato scientifico e Organizzativo, presieduto dal Prof. Enrico Clini, la prof.ssa Bianca Beghè, il dott. Roberto Tonelli e il dott. Ludovico Trianni.


Questi gli altri interventi del Summer Meeting 2020

1° Sessione – Cosa ci ha insegnato il COVID-19
Moderatori: Bianca Beghè, Ludovico Trianni

  •  Efficacia del Tocilizumab nella polmonite COVID-correlata (Ivana Castaniere-MO)
  •  Efficacia dei presidi respiratori non invasivi nella ARF da COVID-19 (Ivana Castaniere-MO)
  •  Complicanze nella gestione del paziente COVID-19 critico (Giulia Bruzzi e Fabiana Trentacosti-MO)

2° Sessione – Prospettive di ricerca in Pneumologia
Moderatori: Enrico Clini, Roberto Tonelli

  •  Meccanismi della fibroinfiammazione polmonare (Anna Valeria Samarelli-MO)
  •  Sequele e follow-up nei pazienti reduci da COVID-19 (Pierluigi Donatelli-MO)