Sulle scale della scuola, storia di un’insegnante che cammina accanto agli studenti

13

In libreria dal 12 novembre

BOLOGNA – Il mondo della scuola e degli adolescenti, raccontato da un’insegnante. Sulle scale della scuola, edizioni BookTribu (Bologna), in libreria da sabato 12 novembre, è il romanzo d’esordio di Angela Pesce, insegnante che ha raccolto anni di insegnamento: storia di uno sforzo collettivo e della fiducia dentro le aule scolastiche.

Sulle scale della scuola racconta di Leo, che non parla, di Alessandro che studia sempre, di Chong e delle sue scarpe, di Stefano che suona la chitarra, di Sara che legge tanto, di Flori che non riesce a leggere, di Daniel e della sua rabbia, di Alina e dei pidocchi, di Grace e del suo dente da curare. Angela Pesce spiega cosa significhi per lei insegnare, come abbia imparato il mestiere e cosa abbia visto, ogni giorno, sulle scale della scuola: “C’è un legame stretto tra i luoghi e le storie. Le scale della scuola, le aule, le palestre, i bagni, i corridoi, il cortile conservano le vicende che hanno ospitato, a cui hanno dato spazio di accadere. Le scale della scuola che danno il titolo al mio romanzo sono l’ultimo passaggio, percorso con passi incerti tra la fiducia e la paura, da casa a scuola. Se la casa è sicurezza, la scuola è rischio; se la casa è vuoto, la scuola è pieno; se la casa è solitudine, la scuola è incontro; se la casa è aspettative, la scuola è possibilità; se la casa è ordine, la scuola è disordine, se la casa è disordine, la scuola è ordine; se la casa è poco, la scuola è tanto. Se la casa non c’è, la scuola c’è nonostante tutto”.

La storia delle classi dove queste storie sono un’unica storia, è quindi raccontata dalla voce di un’insegnante per cui la pratica didattica non è mai consuetudine ma osservazione, scoperta, rischio. “È il diario di sei anni da insegnante – aggiunge Angela Pesce -, di come ho imparato il mio mestiere, senza accettare una consuetudine impossibile, perché ogni studente percorre le scale della scuola con passo diverso e io ho scelto di camminare accanto a loro.”

Sulle scale della scuola, che fa parte della collana Black-Out curata da Gianluca Morozzi, è disponibile anche in ebook.

L’autrice. Angela Pesce nasce nel 1976 in provincia di Milano. Dopo il diploma, si iscrive alla facoltà di Lettere Moderne a Bologna e si laurea con una tesi sulla poesia di Ungaretti e Caproni. Lavora per tre anni alla biblioteca Salaborsa, dove incontra, legge e studia la letteratura per ragazzi. Insegna dal 2005. Ama la poesia, il mare e i libri illustrati, vive con i figli e il marito a Bologna.

https://booktribu.com/sulle-scale-della-scuola/