Su ERTonAIR “Classe aperta, Appunti per una pedagogia teatrale”

48

Ciclo di conversazioni con i Maestri della scena a cura della Scuola Iolanda Gazzerro. Sette puntate in onda ogni giovedì dal 25 febbraio all’8 aprile

BOLOGNA – Classe aperta, Appunti per una pedagogia teatrale è un progetto nato all’interno della Scuola Iolanda Gazzerro di ERT Fondazione per raccontare attraverso la voce dei suoi protagonisti i percorsi di formazione e le attività didattiche della scuola, nata a Modena nel 2015 con l’intento di offrire una proposta progettuale dal respiro internazionale e articolato in più percorsi e livelli.

La pedagogia teatrale vive, oggi, una cruciale fase di ripensamento in risposta alle profonde trasformazioni causate dall’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. Quali sono le prospettive della formazione teatrale nel tempo presente? Che cosa significa essere una guida – un Maestro – nel campo delle arti della scena? Da dove nasce la vocazione teatrale e in che modo si alimenta? Come avviene la trasmissione di saperi, tecniche ed esperienze?

A partire da questi interrogativi, la Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro di ERT Fondazione apre idealmente le porte delle sue classi per un ciclo di dialoghi online a più voci. I frequentanti del corso Allievo attore (approvato da Regione Emilia-Romagna e cofinanziato da Fondo Sociale Europeo Rif. PA 2019-11938/RER prog. 2), si confrontano con alcune e alcuni degli artisti che, negli anni, hanno fatto parte del corpo docente della Scuola, fra cui Sergio Blanco, Gabriel Calderón, Lisa Ferlazzo Natoli e Alessandro Ferroni (lacasadargilla), Peter De Bie e Jo Roets (Laika), Matthew Lenton, Lisandro Rodríguez, Fausto Russo Alesi e Alessandro Sciarroni.

Sette puntate, della durata di circa 30 minuti ciascuna, andranno in onda alle ore 21.00 su ERTonAIR ogni giovedì dal 25 febbraio all’8 aprile e ospiteranno testimonianze nazionali e internazionali per condividere riflessioni, dubbi, curiosità sul ruolo della pedagogia teatrale e sulle molteplici modalità di rapportarsi a essa, incrociando sguardi e orizzonti, ricordi e aspirazioni, poetiche e progettualità.

CALENDARIO

giovedì 25 febbraio, ore 21.00 – Lisandro Rodriguez

giovedì 4 marzo, ore 21.00 – Lisa Ferlazzo Natoli e Alessandro Ferroni (lacasadargilla)

giovedì 11 marzo, ore 21.00 – Matthew Lenton

giovedì 18 marzo, ore 21.00 – Sergio Blanco e Gabriel Calderón

giovedì 25 marzo, ore 21.00 – Fausto Russo Alesi

giovedì 1 aprile, ore 21.00 – Peter De Bie e Jo Roets (Laika)

giovedì 8 aprile, ore 21.00 –  Alessandro Sciarroni

Lisandro Rodríguez (1980), regista e attore argentino impegnato in una ricerca permanente di nuovi linguaggi e formati teatrali, rifiuta la convenzionalità del palcoscenico e la divisione tra spettatori e attori, promuovendo la creazione collettiva.

Nella stagione 2020/2021, Rodríguez ha condotto il corso Perfezionamento attoriale – Manifesto/Manifesti: per una poetica dell’azione (approvato da Regione Emilia-Romagna e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo) per la Scuola Iolanda Gazzerro di ERT.

Lisa Ferlazzo Natoli

Autrice, attrice e regista, fra le numerose regie e scritture originali: La casa d’argilla (2006), Il libro delle domande (2007), Foto di gruppo in un interno (2009), l’opera lirica La bella dormente nel bosco (2007), Ascesa e rovina della città di Mahagonny da Brecht (2009), Jakob von Gunten da Walser (2012). Cura la direzione artistica di diversi progetti fra cui Wake up! Bagliori della primavera araba (2012) e IF/Invasioni (dal) Futuro (2014-19).

Nella stagione 2020/21, Lisa Ferlazzo Natoli ha fatto parte del corpo docente del corso Allievo attore (approvato da Regione Emilia-Romagna e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo) della Scuola Iolanda Gazzerro di ERT.

Alessandro Ferroni è autore, disegnatore del suono e documentarista. Ha realizzato i documentari Hijos del Sol e In Zona Mia. È co-autore con Lisa Ferlazzo Natoli, Maddalena Parise e Alice Palazzi di Ascesa e rovina della città di Mahagonny. Var.1. Passaggio a Napoli. Ha curato la regia delle immagini di Katzelmacher da Fassbinder, il disegno del suono di Jakob von Gunten da Robert Walser e di Lear di Edward Bond, progetto di cui è anche ideatore.

Nella stagione 2020/21, Alessandro Ferroni ha fatto parte del corpo docente del corso Allievo attore (approvato da Regione Emilia-Romagna e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo) della Scuola Iolanda Gazzerro di ERT.

Matthew Lenton è direttore artistico e fondatore della compagnia teatrale Vanishing Point (Glasgow). I suoi lavori sono stati rappresentati in più di venti paesi in Europa, Sud America, Russia, Asia e Cina.

Tra le recenti produzioni: The Merchant of Venice (National Theatre of Kosovo), Striptease/Out at Sea (Citizens Theatre Glasgow), A Midsummer Night’s Dream (Royal Lyceum Theatre, Edinburgh), Mister Holgado (Unicorn Theatre, London) e Home (National Theatre of Scotland)Fra gli ultimi lavori: Charlie Sonata (Royal Lyceum Theatre, Edinburgh) e 1984 (Emilia Romagna Teatro, Modena, Italia). A gennaio 2021 era atteso il debutto della sua nuova produzione Metamorfosi dal racconto di Franz Kafka prodotto da ERT, ora sospeso a causa dell’emergenza sanitaria.

Sergio Blanco, drammaturgo e regista pluripremiato, uruguaiano di nascita e francese d’adozione, è considerato una delle rivelazioni della drammaturgia contemporanea per la sua scrittura fondata sul principio di autofinzione.

Con Gabriel Calderón, Sergio Blanco ha condotto nel 2020 per la Scuola Iolanda Gazzerro di ERT il corso Perfezionamento attoriale – Manifesto/Manifesti: per una poetica dell’azione.

Gabriel Calderón

Enfant prodige del teatro uruguaiano, nel 2001, a diciannove anni, ha scritto la sua prima opera, Mi Muñequita (La farsa) ottenendo un enorme successo nel suo paese.

Ex – que revienten los actores è stato il suo primo lavoro in scena in Italia, presentato a VIE Festival nel 2019 da ERT Fondazione, che nello stesso anno ha pubblicato l’antologia Teatro. Gabriel Calderón (Or-forse la vita è ridicola, 2009; Ex-esplodano gli attori, 2012) nella collana LineaExtra ideata con Luca Sossella editore.

Nell’ambito di VIE Festival 2020 ha curato la lettura scenica L’interessante vita di qualcuno, un’altra drammaturgia collettiva degli allievi del corso Perfezionamento: Dramaturg internazionale.

Con Sergio Blanco, Gabriel Calderón ha condotto nel 2020 per la Scuola Iolanda Gazzerro di ERT il corso Perfezionamento attoriale – Manifesto/Manifesti: per una poetica dell’azione.

Fausto Russo Alesi

Diplomato alla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi, è oggi uno degli attori più interessanti della sua generazione. Più volte protagonista di spettacoli di Luca Ronconi, ha lavorato tra gli altri, con Roberto Andò, Carlo Cerciello, Gigi Dall’Aglio, Martin Kusej, Valter Malosti, Eimuntas Nekrosius, Peter Stein, Carmelo Rifici, Serena Sinigaglia e Gabriele Vacis. Tanti i ruoli nei quali si è distinto per le notevoli capacità interpretative e grazie a cui ha ottenuto numerosi riconoscimenti fra cui il Premio della Critica Italiana, il Premio E.T.I. e tre Premi Ubu.

Nella stagione 2017/18 e 2020/21, Fausto Russo Alesi è parte del corpo docente del corso Allievo attore (approvato da Regione Emilia-Romagna e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo) della Scuola Iolanda Gazzerro di ERT.

Peter De Bie e Jo Roets (Laika)

Peter De Bie ha lavorato come business manager di Blauw Vier, con cui Laika inizia la sua avventura nel 1991 con un repertorio di spettacoli per bambini e adolescenti.

Per la Scuola Iolanda Gazzerro di ERT Peter De Bie e Jo Roets hanno guidato da giugno a ottobre 2019 il corso Perfezionamento attore internazionale (approvato da Regione Emilia-Romagna e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo), terminato con l’allestimento dello spettacolo Tutto fa brodo prodotto da Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Alessandro Sciarroni è un artista italiano attivo nell’ambito delle Performing Arts con alle spalle diversi anni di formazione nel campo delle arti visive e di ricerca teatrale.

Alessandro Sciarroni è artista associato del CENTQUATRE-PARIS ed è sostenuto come focusartist da apap – Performing Europe 2020. I suoi spettacoli sono prodotti da Marche Teatro in collaborazione con diversi coproduttori nazionali e internazionali. È direttore artistico dell’Associazione corpoceleste_C.C.00#.

Nella stagione 2018/19, Sciarroni ha fatto parte del corpo docente del corso Perfezionamento: Dramaturg internazionale (approvato da Regione Emilia-Romagna e co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo) della Scuola Iolanda Gazzerro di ERT.

Foto: Gabriel Calderon e Sergio Blanco