Strade, parcheggi e aree verdi a Rimini

25

Al via a primavera 2021 i lavori per le opere di urbanizzazione a Tombanuova

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Prenderanno il via a primavera 2021 i lavori per le opere di urbanizzazione previste dal piano particolareggiato di Tombanuova, che vede l’amministrazione comunale farsi carico degli interventi in sostituzione del soggetto attuatore inadempiente. È infatti stato pubblicato l’avvio del procedimento unico di approvazione del progetto, uno step procedurale necessario per entrare nella disponibilità delle aree e passare alla realizzazione delle opere di urbanizzazione, inizialmente comprese in un Piano Particolareggiato di iniziativa privata che la ditta non ha portato a termine. Così come avvenuto in casi simili – una ventina negli ultimi anni, tra cui via Amati a Viserba, via dei Mulini a Spadarolo, via Tristano e Isotta in zona Padulli, fino alla “Casa del Volley” a Villaggio Primo Maggio – l’Amministrazione Comunale ha escusso la polizza fideiussoria e ha avviato le procedure per l’acquisizione dell’area, in modo da poter procedere al primo stralcio delle opere di urbanizzazione, per un valore di 576.000 euro.

Nel dettaglio, il progetto prevede la costruzione del collegamento viario tra via Bartali e via Corciano (via Casartelli) dove sono già presenti i sottoservizi. Oltre al completamento della rete viaria e delle asfaltature, si realizzerà un nuovo parcheggio in via Coppi oltre a portare a termine quello già parzialmente realizzato in via Corciano. L’area verde vicina all’abitato sarà completata con la piantumazione di alberature ed arbusti, con la costruzione con l’impianto di irrigazione, del camminamento, dell’illuminazione pubblica e sarà dotata di arredi e giochi bimbi.