Spazio 4.0, fino al 24 agosto “succursale estiva” della Biblioteca Passerini Landi, chiusa per ferie

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – In concomitanza con la chiusura estiva della Biblioteca Passerini Landi (da giovedì 8 agosto, sino al 24 compreso), Spazio 4.0 conferma il servizio fornito agli utenti già nell’estate 2018, mettendo a disposizione un angolo per la lettura dei giornali appositamente allestito nella sede di via Manzoni 21. Dalle 14 alle 20, dal lunedì al venerdì, grazie all’accordo tra la Direzione delle Biblioteche comunali e l’assessorato alle Politiche Giovanili, sarà possibile non solo sfogliare i principali quotidiani, ma anche prenotare i libri che potranno essere ritirati alla riapertura della Passerini Landi.

Nei locali di Spazio 4.0, inoltre, in queste settimane sarà fruibile una sala studio dotata di wi-fi gratuito, aria condizionata e area ristoro, con bevande a prezzi calmierati.

“L’Amministrazione comunale – spiega l’assessore alle Politiche Giovanili Luca Zandonella – ha voluto ripetere l’esperienza positiva avviata nell’agosto dello scorso anno, quando si era registrata una consistente affluenza di utenti, per offrire a chi resta in città l’opportunità di dedicarsi alla lettura, all’informazione e allo studio anche durante il periodo di chiusura della Passerini Landi. Spazio 4.0 si consolida, quindi come centro polivalente che costituisce un punto di riferimento per chi lo frequenta, nonché un prezioso sostegno per l’Amministrazione comunale nell’attuazione di un percorso educativo che non solo risponde in pieno ai nostri obiettivi, ma viene garantito con continuità”.

La struttura di via Manzoni, infatti, resta aperta senza soste anche in questa stagione, come ricorda la coordinatrice pedagogica Sylvie Rolleri: “Dopo le tre settimane di centro estivo, dal 10 al 28 giugno, Spazio 4.0 prosegue l’attività rivolta a bambini e ragazzi, cui vengono proposte iniziative ludiche e momenti di gioco libero, laboratori creativi e un supporto per i compiti scolastici delle vacanze. Per la fine di agosto, è già in programma la messa in scena di uno spettacolo che i nostri giovanissimi utenti stanno allestendo proprio in queste settimane”.