Sottosegretario Pucciarelli Istituto Idrografico della Marina Militare Ente scientifico di Forza Armata

18

ROMA – “La produzione della documentazione nautica ufficiale nazionale, sia tradizionale sia in formato elettronico, e la diffusione delle informazioni nautiche in ambito nazionale e internazionale, per garantire la sicurezza della navigazione viene svolta con elevata competenza dal Suo personale. Uomini e donne che anche nel corso di questa emergenza sanitaria hanno assicurato, senza sosta, tutti i servizi, compreso anche l’aggiornamento delle carte attraverso un approfondito studio del mare. A Lei e a tutto il personale va la mia stima e il mio sincero ringraziamento.”  – ha detto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, nel corso di un incontro con il Contrammiraglio Massimiliano Nannini, Direttore dell’Istituto Idrografico della Marina Militare.

“La struttura che Lei dirige con eccellente professionalità ha da sempre un ruolo attivo anche nella valorizzazione di quanto legato al mare, da un punto di vista scientifico, tecnologico e ambientale, attraverso un attento studio dell’ambiente marino e proficue sperimentazioni in campo nautico in collaborazione con università e centri di ricerca. Attività che si uniscono a quella didattica che voi svolgete con competenza e passione nell’ambito dei corsi di formazione di Forza Armata ad ogni livello, così come quelli specialistici, in concorso con l’Università di Genova, disegnati secondo standard internazionali e aperti a militari e civili. Attività di formazione che svolgete anche a favore di numerosi Enti, tra i quali l’Accademia della Marina Mercantile e l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo.

Rinnovo a Lei, Ammiraglio Nannini e a tutto il Suo personale la mia stima e la mia gratitudine.” – ha concluso il Sottosegretario Pucciarelli.