Sospeso il funzionamento del telefono protezione sociale

7

PARMA – La sospensione del servizio telefonico di protezione sociale, dal 1° giugno prossimo, è un ulteriore segnale di ritorno alla normalità e di fine della situazione emergenziale.

Dal 1° giugno, dato il miglioramento della situazione sanitaria, sarà temporaneamente disattivato il numero 0521218970 rivolto alle persone sole od in difficoltà a causa del Covid-19.

Il numero di telefono 0521 218970, grazie al quale, tante persone anziane sole, persone disabili senza supporto o con familiari in quarantena, persone fragili senza sostegno familiare o amicale o con familiari in quarantena hanno potuto rivolgersi agli operatori per chiedere sostegno in alcune attività quotidiane, fortunatamente, sta infatti ricevendo un limitatissimo numero di chiamate.

Grazie a questo numero di emergenza sono stati attivati durante il periodo pandemico, con una semplice telefonata, consegne della spesa e di farmaci urgenti a domicilio, di trasporto o anche solo di compagnia telefonica e sostegno psicologico.

Questi interventi saranno sempre attivi e continueranno ad essere svolti in stretta collaborazione con la Protezione Civile e le associazioni del territorio che collaborano ed operano a sostegno e integrazione del lavoro svolto dai Poli Sociali Territoriali. Proprio al proprio polo territoriale di riferimento si potranno rivolgere, dopo il 1° giugno i cittadini in difficoltà.

Per contattare i Poli Territoriali di riferimento, che continuano ad essere aperti e funzionanti con le normali modalità di accesso ci si può rivolgere al centralino del Comune allo 052140521.

Aprendo la pagina informativa del sito Welfare del Comune di Parma, https://www.comune.parma.it/welfare/it-IT/Sedi-degli-Sportelli-Sociali-nei-4-Poli-Territoriali.aspx  è possibile consultare l’elenco dei servizi sociali con i relativi recapiti telefonici ed e-mail.