“SOLO – The Legend of Quick-Change” dal 7 al 10 dicembre al Teatro Galli

6

RIMINI – Dopo 450.000 spettatori in quattro stagioni in quasi 400 repliche, il più grande trasformista al mondo torna sui palcoscenici italiani con il suo spettacolo più completo. Parte ufficialmente da Rimini la nuova tournée di SOLO. The legend of quick-change, lo spettacolare one man show di Arturo Brachetti, che dopo l’anteprima di novembre ad Asti arriva al Teatro Galli dal 7 al 10 dicembre (ore 21).

Quattro serate dedicate all’arte del trasformismo, con oltre 60 nuovi personaggi, molti ideati appositamente per questo show, presentati agli spettatori nell’arco di 90 minuti, con un ritmo incalzante e coinvolgente. In SOLO Brachetti propone anche un viaggio nella sua storia artistica, attraverso le altre affascinanti discipline di cui è maestro: grandi classici come le ombre cinesi, il mimo e la chapeaugraphie, e sorprendenti novità come la poetica sand painting e il magnetico raggio laser, in un mix tra scenografia tradizionale e videomapping.

Brachetti in SOLO apre le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie; una casa senza luogo e senza tempo, in cui il sopra diventa il sotto e le scale si scendono per salire. Brachetti schiuderà la porta di ogni camera, per scoprire la storia che è contenuta e che prenderà vita sul palcoscenico. Reale e surreale, verità e finzione, magia e realtà: tutto è possibile insieme ad Arturo Brachetti, che ha dato vita ad un varietà surrealista e funambolico, in cui immergersi lasciando a casa la razionalità. Dai personaggi dei telefilm celebri a Magritte e alle grandi icone della musica pop, passando per le favole e la lotta con i raggi laser in stile Matrix, Brachetti regalerà al pubblico un entusiasmante ‘assolo’, adatto a chiunque voglia farsi travolgere dalla fantasia.

ARTURO BRACHETTI è il grande maestro internazionale del quick-change, quel trasformismo che lui stesso ha riportato in auge, reinventandolo in chiave contemporanea. La sua carriera comincia a Parigi negli anni Ottanta, dove esordisce e diventa per anni l’attrazione di punta del Paradis Latin: da qui in poi la sua carriera è inarrestabile, in un crescendo continuo che lo ha affermato come uno dei pochi artisti italiani di livello internazionale, con una solida notorietà al di fuori del nostro paese. Si è esibito ai quattro angoli del pianeta, in diverse lingue e in centinaia di teatri. Il suo precedente one man show L’uomo dai mille volti è stato visto da oltre 2.000.000 di spettatori.

Brachetti oggi vanta una “galleria” di oltre 400 personaggi e i suoi numeri di quickchange sono così veloci da essere imbattuti nel Guinness dei primati, che lo riconosce come il più prolifico e veloce trasformista al mondo. Regista, showteller, direttore artistico, Brachetti è un artista a 360° noto in tutto il mondo per la sua capacità di portare in scena gli elementi tipici del DNA italiano: qualità, amore per “il bello”, gusto e, soprattutto, fantasia.

Arturo Brachetti in
SOLO
The Legend of Quick-Change
di e con Arturo Brachetti
associated director edizione 2016-17 David Ottone (Yllana Company)
associated director edizioni successive, consulenza creativa e testi Stefano Genovese
l’ombra Kevin Michael Moore
musiche originali Fabio Valdemarin
produzione Arte Brachetti srl

Video promo: https://youtu.be/picAX0YieX4

Biglietteria

Biglietteria Teatro Galli (piazza Cavour 22, Rimini) tel. 0541 793811, dal martedì al sabato dalle 10 alle 14 e il martedì e il giovedì anche dalle 15,30 alle 17,30; e-mail biglietteriateatro@comune.rimini.it.

In teatro col green pass rafforzato

Si ricorda che, come previsto per legge, da oggi 6 dicembre, e fino al 15 gennaio 2022 l’ingresso a teatro sarà consentito solo agli spettatori muniti di Green Pass rafforzato (DL n. 172 del 26 novembre 2021). Maggiori informazioni su www.dgc.gov.it

Informazioni: www.teatrogalli.it

Arturo Brachetti in

SOLO

The Legend of Quick-Change

dal 7 al 10 dicembre, ore 21, Teatro Galli