Sicurezza stradale, undici sanzioni nella notte per guida in stato d’ebbrezza

11

Cinque i neopatentati fermati, una 18enne denunciata perché ubriaca alla guida del monopattino

polizia- municipaleRIMINI – Sono state una decina le sanzioni per guida in stato di ebbrezza elevate dalla polizia locale di Rimini nel corso del servizio 1-7 condotto da sei agenti dei reparti di polizia giudiziaria, polizia stradale e con il supporto dell’unità cinofila. Gli agenti nel corso del presidio a piazzale Marvelli hanno sanzionato undici persone tra cui cinque neopatentati (che il codice della strada prevede debbano mettersi alla guida con un tasso alcolemico pari a zero). Cinque le persone incappate nella denuncia e nel ritiro della patente perché sorprese con un tasso alcolemico superiore allo 0,8 grammi per litro, mentre sono stati sei i conducenti a cui è stata contestata la sola sanzione amministrativa. Deferita all’autorità giudiziaria anche una 18enne alla guida di un monopattino, che alla prova dell’etilometro è risultata avere un tasso alcolemico di 1,15 g/L. In questo caso il codice della strada non prevede il ritiro della patente, non necessaria per guidare il mezzo, ma la giovane è stata comunque denunciata per guida in stato di ebbrezza.