Settimana del sindaco a Porto-Saragozza

8

Martedì Giunta in Quartiere e visita alle Cucine popolari

BOLOGNA – Prima giornata ricca di appuntamenti per “Caro Sindaco, ti aspetto in quartiere”, la prima tappa di un tour che porterà Matteo Lepore in tutti i quartieri della città da qui a fine anno.

La giornata di lunedì 7 marzo

Ieri mattina l’insediamento nella sede del Porto-Saragozza con il team multidisciplinare del Quartiere per la riunione di pianificazione per obiettivi e zone, con un focus sulle informazioni principali sul quartiere, dal reddito medio e l’occupazione femminile, alla presenza di cittadini di altre nazionalità. Poi la visita ai cittadini del patto di collaborazione – aiuole Formelle di via Montello, che è stata anche occasione per un confronto con i cittadini sulle principali esigenze percepite nella zona.

Nel pomeriggio c’è stata la passeggiata in via Andrea Costa ed un confronto con alcuni commercianti sui principali interventi della zona (cantieri aperti, lavori prossimi del Tram). Subito dopo la visita alla parrocchia di San Paolo Ravone, dove il Sindaco ha incontrato il parroco e alcuni volontari della Caritas. Nel corso della visita Il Sindaco si è confrontato su come siano cambiati bisogni e attività di supporto durante il periodo Covid e sul patto di collaborazione della parrocchia con il Quartiere, che ha consentito di acquistare un frigorifero per la cucina che prepara i pasti per le fasce di cittadini più fragili della zona.
Alle 18.30 infine il primo appuntamento con “Dillo al Sindaco” per ricevere i singoli cittadini presso la sede del Quartiere. Stasera infine l’incontro con il mondo della cultura a DumBo.

Questo il programma di martedì 8 marzo

alle 8 “rassegna stampa con il Sindaco” (Edicola Saragozza e Bar Billy Via Pietro de Coubertin)

dalle 9 alle 11 riunione di Giunta presso la sede del Quartiere

alle 12.45 saluto a volontarie e volontari delle Cucina popolare Saffi

alle 16.15 sopralluogo al cantiere del Parco della Resilienza – Quadrilatero Scalo Malvasia

alle 17 visita alla Biblioteca Borges dove contestualmente si svolgono letture per bambini e bambine a tema femminile e lo Sportello Pane e Internet (giovani studenti in alternanza scuola lavoro insegnano ad usare il computer agli anziani).