Sensi unici alternati tra Reggio, Scandiano e Rubiera

40

REGGIO EMILIA – La Provincia di Reggio Emilia informa che da lunedì 4 luglio – nell’ambito dell’appalto per gli interventi di messa in sicurezza delle strade provinciali – sono stati  programmati lavori di manutenzione delle pavimentazioni che, nei tratti di volta in volta interessati dalle lavorazioni, comporteranno l’istituzione di sensi unici alternati regolati da movieri, con limite di velocità a 30 km/h.

I provvedimenti potranno essere adottati, generalmente dalle 8,30 alle 18, sulla Sp 66 Due Maestà – Arceto – Salvaterra, sulla Sp 52 Bagno – Arceto – Scandiano, sulla Sp 50 Rubiera – San Faustino – San Martino in Rio e sulla Sp 104 La Pioppa – Ponte Magrini che collega la Sp 85 alla via per San Faustino di Rubiera.

Sempre a Rubiera e sempre lunedì – ma per la sola giornata – senso unico alternato regolato da semaforo, con limitazione della velocità a 30 km/ora, ancora sul ponte sul Tresinaro della Sp 51, per consentire il proseguimento in sicurezza di un intervento di manutenzione straordinaria. L’ordinanza della Provincia dispone che – nel caso si formino incolonnamenti di veicoli di lunghezza superiore ai 150 metri – il traffico venga regolamentato con movieri fino allo smaltimento delle code. Per cercare di ridurre il più possibile gli incolonnamenti, d’intesa con il Comune di Rubiera, è consigliato ai mezzi pesanti (sopra le 32 tonnellate) diretti da Reggio – attraverso la via Emilia – verso Casalgrande, Dinazzano, Sassuolo/provincia di Modena di deviare, a Villa Bagno, verso la Sp 52 per Scandiano e la Sp 467R Pedemontana.