Sempre piu’ ‘follower’ seguono le pagine social del comune di Rimini

1

I numeri del 2021 della comunicazione social: uno strumento sempre più al servizio del cittadino

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Il Comune di Rimini rafforza di anno in anno la sua presenza sui social media, confermando la propria volontà di fornire ai residenti e cittadini ‘temporanei’ una piattaforma a portata di clic dove comunicare i servizi, le attività e le iniziative dell’ente e dove promuovere un dialogo quotidiano con la cittadinanza.

Facebook, Instagram, Twitter, Youtube e LinkedIn diventano così dei veri e propri “sportelli virtuali” dove è possibile aggiornarsi sulla vita del territorio, sui servizi del Comune e sui lavori in corso, sulle cose da fare e da vedere, mediante una modalità di partecipazione e di interazione veloce, semplice e immediata, tipica della comunicazione digitale.

Entrando più nello specifico: Facebook chiude il 2021 con oltre 40mila interazioni con il suo pubblico e oltre 68mila “mi piace” alla pagina, confermandosi una piattaforma centrale per la diffusione delle informazioni dell’ente e per interfacciarsi con i cittadini, assolvendo oltre che una funzione informativa, anche una funzione di trasparenza e di contatto con i riminesi e i turisti, anche attraverso il dialogo bidirezionale, anche attraverso alcuni canali di interazione diretta come ad esempio Messanger, al fine di rendere il canale social anche uno strumento di ascolto e di pubblica utilità.

Per quanto riguarda Instagram, anche in questo caso, si registra una netta crescita di follower rispetto agli anni passati, con un totale ad oggi di 27,4 mila seguaci. Qui vengono pubblicate soprattutto immagini che ritraggono le bellezze artistiche, architettoniche e paesaggistiche della città, attraverso la condivisione delle fotografie realizzate dagli instagramer iscritti al contest #MyRimini, il progetto di storytelling visuale ideato dal Comune di Rimini e volto a raccontare i luoghi, gli eventi e la storia della città felliniana attraverso gli occhi di coloro che la vivono, la visitano e l’amano. Tra le centinaia di scatti pubblicati nel corso del 2021 sul canale di Instagram, sono 61 quelli che hanno ottenuto oltre 1000 like, e a cui è stato dedicato un video a fine anno.

Anche Twitter si dimostra un veicolo importante per la diffusione dell’attività amministrativa e dei servizi erogati dal Comune grazie ai suoi 14.360 follower alla pagina. A dicembre la copertura mensile si è attesta intorno alle 38mila persone.

È su LinkedIn che si è notata una vera e propria crescita di seguaci, passando dalle poco più di 4000 impression di gennaio 2021 alle attuali 31mila. Un incremento importante, dato anche da un aumento dell’attività su questa piattaforma social.

Accanto ai servizi informativi sulle piattaforme social, si segnala WhatsURP al numero 331-6432314, il canale di comunicazione mobile interattivo per rendere più semplice e tempestiva l’informazione che ha lo scopo di trasmettere via cellulare info di interesse della città e di pubblica utilità che conta ad oggi 3.300 iscritti.

Soprattutto nel periodo dei lockdown legati alla pandemia, le piattaforme di comunicazione social del Comune si sono rivelate un strumento fondamentale per informare sulle modalità di gestione dell’emergenza e per arginare la circolazione delle fake news intorno al tema, garantendo sempre indicazioni ufficiali.

Il Comune di Rimini è costantemente al lavoro per migliorare i servizi disponibili online. Per rendere i servizi sempre più vicini alle esigenze degli utenti è attivo on line un questionario, basta compilare il form, non saranno necessari più di 5 minuti. Questo il link al form da compilare:
https://it.surveymonkey.com/r/CornCittadini