Selezionato il progetto “Arte e scuola nel territorio” presentato dalla rete di scuole dell’infanzia comunali e dall’Atelier “Come Ti di Luna” nell’ambito del Piano delle arti del Miur

5

municipio di forlìFORLÍ – “Arte a scuola e nel territorio” è il titolo del progetto presentato dalla rete delle otto scuole dell’infanzia del Comune di Forlì e dal’Atelier “Come Ti di Luna” nell’ambito del “Piano triennale delle arti” e selezionato dall’Ufficio scolastico Regionale tra gli assegnatari dei finanziamenti. L’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione al quale si è aderito ha come priorità strategiche la promozione della creatività, la fruizione consapevole dei linguaggi artistici, la valorizzazione del patrimonio culturale, la diffusione di esperienze volte ad educare a nuovi linguaggi e al piacere del bello.

“L’approvazione del progetto” – commenta l’Ass.re alle politiche educative Paola Casara – “rappresenta un bellissimo traguardo e il giusto riconoscimento per questo percorso, che valorizza l’incontro dei bambini e delle bambine con l’arte sia nel contesto scolastico, con l’intento di stimolare espressività, creatività e talenti, sia nel territorio, nell’idea di sostenere la scoperta della città, del suo patrimonio storico e culturale, e favorire lo sviluppo del senso civico e di appartenenza alla comunità.

La selezione di questa proposta progettuale mette in valore un’esperienza ormai cinquantennale, consolidata e maturata nel tempo grazie alla dedizione, alla passione e alla formazione continua di figure professionali appositamente dedicate, quali le atelieriste, e alla loro sinergia con le insegnanti delle scuole dell’infanzia. È un traguardo che rappresenta una spinta verso l’innovazione e il miglioramento continui, anche grazie alle risorse economiche che verranno stanziate.”