Sedici nuovi alberi alla scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Mario Lodi di Parma

56

Nell’ambito del progetto regionale “Mettiamo radici per il futuro”

PARMA – Si è svolta, questa mattina, nell’area verde della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo Mario Lodi di Parma, la cerimonia di messa dimora di 16 nuovi alberi, nell’ambito del progetto della Regione Emilia Romagna, “Mettiamo radici per il futuro”, che prevede la fornitura di alberi gratuiti, anche per aree verdi scolastiche.

L’iniziativa è nata dall’interessamento da Martina Mantovani, mamma di due bambine, Emma ed Eva, che frequentano la scuola, ed è stata accolta e condivisa con entusiasmo dal Dirigente scolastico, Giovanni Ronchini, e dal corpo docente. Al momento hanno preso parte il Sindaco, Federico Pizzarotti e l’Assessore alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche del Comune di Parma, Michele Alinovi.

Le 16 piante sono state contraddistinte da una targhetta con il nome delle classi della scuola. Il progetto “Mettiamo radici per il futuro” è stato così l’occasione per coinvolgere gli alunni in una percorso legato al tema della sostenibilità ambientale, all’importanza delle piante e del verde nella vita quotidiana, non solo per gli adulti ma anche per i bambini stessi. Un’occasione di riflessione e di approfondimento su tematiche quanto mai attuali, a pochi giorni dalla celebrazione della “Giornata Nazionale dell’Albero”, che si è svolta lo scorso 21 novembre. I riferimenti al mondo della natura, poi, i nuovi alberi vogliono essere un messaggio di fiducia in un tempo come quello attuale legato all’emergenza Covid: gli alberi cresceranno e con essi i bambini che se ne prenderanno cura.