Scuolabus, da lunedì 27 maggio via libera alle domande

Il servizio di trasporto scolastico è fornito dal Comune a studenti di primarie e secondarie di primo grado residenti in zone distanti o non servite dai mezzi di linea

MODENA – Sono 16 le scuole sul territorio comunale che nel prossimo anno scolastico 2019/2020 saranno servite dal trasporto scolastico fornito dal Comune di Modena. Il servizio, il cui costo per gli utenti resta invariato rispetto allo scorso anno, consente agli studenti che risiedono in zone particolarmente distanti e non servite dai mezzi pubblici di linea di raggiungere scuole primarie e secondarie di primo grado, in via eccezionale anche scuole dell’infanzia. Le linee di Scuolabus da attivare vengono definite ogni anno, in base alle effettive esigenze.

Le domande di iscrizione vanno presentate da lunedì 27 maggio ed entro venerdì 27 giugno compilando on line il form disponibile sul sito del Comune (all’indirizzo www.comune.modena.it/servizi-online/; nella finestra “Servizi Scolastici” selezionare il link: “Iscrizione al servizio di trasporto scolastico”).

L’elenco delle scuole inserite nel servizio, con affianco a ciascuna la zona di riferimento, è consultabile on line nelle pagine web del settore Istruzione ed è stato inviato dall’amministrazione comunale alle famiglie degli alunni frequentanti primarie e secondarie di primo grado insieme alla lettera informativa partita in questi giorni.

Nel form di domanda on line sono selezionabili sia la linea che la fermata richiesta; in ogni caso le fermate indicate potranno subire variazioni per una più razionale organizzazione del servizio alla luce delle effettive richieste. Nella domanda la famiglia dovrà anche precisare se intende avvalersi del servizio per l’intero percorso di andata e ritorno o solo per una tratta; per tutto l’anno scolastico o solo per un trimestre.

Anche per il nuovo anno scolastico sono state confermate le medesime tariffe dell’anno scolastico che si sta concludendo; i nuclei familiari in condizioni economiche disagiate, residenti nel territorio comunale, potranno richiedere una riduzione fino al 50 per cento presentando un’apposita richiesta corredata di attestazione Isee inferiore a 4.700 euro.

Le famiglie che intendono avvalersi di un trasporto attrezzato per bambini con disabilità devono rivolgersi direttamente all’Ufficio Trasporti Scolastici, al terzo piano di via Galaverna 8 (lunedì e giovedì 8.30-13/14.30-18 e mercoledì 8.30-13) per le informazioni e la presentazione della domanda.