Scontro tra furgone e treno: oltre un’ora di stop

40
Il furgone che si è scontrato con il treno della linea Modena-Sassuolo

Nessun ferito, passeggeri in pullman. Gigetto ha ripreso l’attività intorno alle 9.30. Passaggio a livello di strada Contrada perfettamente funzionante

MODENA – È ripreso alle 9.30 di oggi, mercoledì 19 giugno, il servizio ferroviario sulla linea Modena – Sassuolo dopo che il treno aveva dovuto fermarsi intorno alle 8 in seguito a uno scontro con un furgone all’altezza del passaggio a livello perfettamente funzionante di strada Contrada a Modena. Nessun ferito e i passeggeri hanno proseguito il viaggio con un pullman sostitutivo.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia locale. Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento.

Il furgone Citroen, condotto da un 53 enne residente in provincia di Modena, ha effettuato una manovra di svolta a sinistra da via Contrada verso via Fornaci percorrendo contromano l’opposta corsia di marcia. Forse per evitare un’autovettura che sopraggiungeva da via Fornaci, il furgone è andato a collidere con la fiancata destra con il treno che stava transitando sui binari in direzione di Modena.