Scadenza Tari: Il 16 luglio scade la prima rata o rata unica TARI 2022

15

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Si ricorda che entro il prossimo 16 luglio va pagata la prima rata della Tari, la tassa sui rifiuti. Per il versamento occorre utilizzare l’F24 semplificato che i cittadini hanno ricevuto all’indirizzo di residenza dagli uffici comunali insieme all’invito al pagamento.

In alternativa, si può versare comodamente attraverso PagoPA, accedendo alla piattaforma Linkmate.

La TARI è dovuta da chiunque possieda o detenga locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.

Se sei possessore o detentore di immobili o locali, verifica di aver presentato regolare denuncia di occupazione. In mancanza, sei invitato a regolarizzare la tua posizione a fini TARI, compilando l’apposito modello disponibile qui: https://www.comune.rimini.it/documenti/modulistica/modulistica-tassa-smaltimento-rifiuti-tari o prendendo appuntamento con i nostri Uffici, cliccando qui: https://prenotazioni.comune.rimini.it/compose/comp.php?p=pKjZk9%2Bg5ejSV6Car%2Bdu0J3X2Ng%3D

Per saperne di più → https://www.comune.rimini.it/servizi/tributi-e-finanze/tassa-rifiuti-tari