Savignano: Vincenzo La Femina batte Hector Betancourt

1

Giovanni Sarchioto batte José Manuel Lopez Clavero

SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC) – Nel co-main event della serata, Vincenzo La Femina batte Hector Betancourt per decisione unanime e aggiorna il record a 12 vittorie su 12 incontri disputati. Il pugile della OPI Since 82, campione d’Italia dei pesi supergallo, ha disputato una prestazione dominante contro un avversario competitivo e pieno di orgoglio, nello stile dei fighter sudamericani. Un incontro senza esclusione di colpi, con i due pugili che hanno combattuto a viso aperto per tutte le riprese. Match pieno di azioni e di scambi alla corta distanza, portati avanti sia da La Femina che da Betancourt. Il cartellino dei giudici esprime la manifesta superiorità del pugile di Pagani: 99-19, 100-90, 100-90. Decisione Unanime con praticamente tutte le riprese vinte da Vincenzo La Femina.
Nell’undercard, Giovanni Sarchioto ha battuto lo spagnolo José Manuel Lopez Clavero. Primo test sulle otto riprese per il giovane prospect romano in forza all’Esercito Italiano, contro un avversario solido, ex campione spagnolo dei pesi superwelter. Giovanni Sarchioto chiude l’incontro prima del limite con una serie di diretti, che lasciano il segno sul volto dello spagnolo, aprendo ferite sostanziose che costringono l’arbitro ad interrompere il match alla settima ripresa. Il record di Sarchioto passa quindi a sei vittorie (tutte prima del limite) e mostra ampi segnali di crescita in ogni apparizione sul ring.