Saldi anticipati, la Regione Emilia Romagna ha modificato i termini

343

PARMA – La Regione Emilia Romagna, con proprio provvedimento, ha anticipato i termini per l’effettuazione dei saldi.

La Legge regionale 29 dicembre 2020, n. 11 , infatti, all’art. 5, ha disposto la sospensione del divieto di effettuazione delle vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti  i saldi invernali 2020-2021, il cui inizio era stato posticipato, con DGR. n. 1785/2020, al 30 gennaio 2021 .