Sabato 10 luglio sciopero aziendale di 4 ore dei lavoratori di Start Romagna

10

Dalle 9.00 alle 13.00 non sarà garantito il normale servizio di trasporto pubblico locale

RIMINI – Le organizzazioni sindacali territoriali Filt Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Usb hanno proclamato uno sciopero aziendale di 4 ore nella giornata di sabato 10 luglio.

I servizi di trasporto pubblico locale non saranno garantiti dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

All’origine dello sciopero, si legge nelle motivazioni presentate dalle organizzazioni sindacali che lo hanno proclamato, l’esito negativo delle procedure di raffreddamento e conciliazione nell’ambito del confronto su una serie di punti (https://www.startromagna.it/sciopero-sabato-10-luglio-2021/).

Ad analoga precedente iniziativa di sciopero l’adesione, nel bacino di Rimini, era stata dell’84,91 per cento.

Start Romagna si scusa sin da ora per i disagi che saranno provocati.