Rugby: Parma si prepara per l’ultimo atto del Sei Nazioni 2023

32
PARMA, ITALY – APRIL 15: Sofia Stefan of Italy celebrates her try with teammates during the TikTok Women’s Six Nations match between Italy and Ireland at Stadio Sergio Lanfranchi on April 15, 2023 in Parma, Italy. (Photo by Federugby/Federugby via Getty Images)

Le Azzurre sabato 29 aprile affronteranno il Galles

PARMA – Parma si prepara ad ospitare l’ultima partita dell’edizione 2023 del Women’s Six Nations,  con le azzurre di coach Raineri che sabato 29 aprile alle 16.30 sfideranno il Galles.

Teatro della partita lo stadio intitolato a Sergio Lanfranchi, campione nato nella città ducale e pioniere del rugby in Italia.

La “Casa delle Azzurre” e il pubblico presente, come già accaduto contro Francia e Irlanda, cercheranno di spingere la nazionale guidata da capitan Elisa Giordano.

Il costo dei biglietti va da 20 a 5 euro, con promozioni per i club, gli under 18 e gli over 65.

La Federazione Italiana Rugby e la Regione hanno recentemente sottoscritto un accordo triennale che porterà in Emilia Romagna raduni, partite, iniziative della nazionale maggiore ma anche dell’Under 20 e Under 18 di recente istituzione.

Per il Presidente di Fir Marzio Innocenti “Il Lanfranchi si dimostra essere la casa ideale delle Azzurre, una struttura dal profilo internazionale, con un pubblico appassionato. L’accordo con Regione Emilia-Romagna rende Parma e tutta la regione ancor più strategiche per il rugby italiano, un polo per il rugby femminile d’élite e la base ideale per continuare a sviluppare sempre più il gioco d’alto livello e la pratica femminile di base in tutto il Paese”.