Roberto Rivellino nuovo Amministratore Delegato di Costa Edutainment

7
Giuseppe Costa, Presidente Costa Edutainment e Roberto Rivellino, AD Costa Edutainment

EMILIA ROMAGNA – Costa Edutainment annuncia l’ingresso del nuovo Amministratore Delegato del gruppo: Roberto Rivellino.  

52 anni, Laurea in Economia alla Bocconi, ha ricoperto lo stesso incarico nel Gruppo Feltrinelli, in cui ha lavorato per dieci anni, mentre in precedenza è stato Direttore Generale del gruppo Camfin e ancora prima ha svolto ruoli apicali nel gruppo Pirelli. 

La scelta del nuovo manager è legata a diverse caratteristiche che sono pienamente in linea con l’identità e il business del gruppo, guidato dal Presidente Beppe Costa: consolidata esperienza nel mondo della cultura, capacità manageriale sviluppata in strutture complesse e attive in diversi settori e approccio fortemente orientato al cliente finale. 

A pochi mesi dall’ingresso nel capitale del gruppo Costa Edutainment di DeA Capital Alternative Funds SGR, attraverso il Fondo IDeA CCR II con una quota del 10%, questa nomina conferma la volontà dell’azienda di consolidare la propria leadership nel mercato italiano e di proseguire nel percorso di crescita che, dopo la battuta d’arresto imposta dalla pandemia, ha dato nuovi segnali di ripresa nel corso del 2022. 

“Sono molto felice di accogliere Roberto Rivellino nella nostra azienda – interviene Beppe Costa, Presidente di Costa Edutainment – e sono certo che la sua esperienza ci aiuterà a cogliere le importanti sfide che ci attendono: fare cultura in maniera divertente, sostenibile e innovativa, avendo a cuore la conservazione delle risorse naturali e promuovendo un modello di business capace di creare valore nel tempo per i territori in cui operiamo”. 

Entro a far parte di un gruppo importante per il turismo e la cultura non solo dei territori in cui opera ma dell’intero nostro paese – commenta il nuovo Amministratore Delegato Roberto Rivellino – Credo che in un settore complesso e strategico quale è il turismo culturale, il continuo ascolto del cliente finale e un approccio fortemente orientato alla sua piena soddisfazione, insieme ad una visione integrata e orientata al futuro, siano ingredienti fondamentali su cui il gruppo si impegnerà ancora maggiormente”.