Ritrovate e sequestrate dosi di sostanze stupefacenti nascoste sulle Mura

18

Operazione degli Agenti dell’Unità cinofila della Polizia Locale nell’area di viale Belvedere

FERRARA – Quattro involucri di materiale plastico con dentro dosi di marijuana sono stati rinvenuti nella zona delle Mura di Ferrara lungo via Belvedere grazie al fiuto dei cani Aaron e Chloe del Nucleo Unità Cinofila del Corpo di Polizia Locale Terre Estensi.

Il ritrovamento è avvenuto ad opera di due agenti della Polizia locale accompagnati dai cani durante un’operazione di controllo a piedi nel tardo pomeriggio di mercoledì 1 aprile 2020.

Un sacchetto con 4,72 grammi di marijuana è stato rintracciato nascosto sotto la terra ai piedi di un albero sopra le Mura, mentre altri tre sacchetti più piccoli, con dentro complessivamente 7,27 grammi di ‘erba’, sono stati ritrovati alla base della scalinata in mattoni che collega il percorso delle mura a quello ciclopedonale all’altezza di via Arianuova.

Al momento del ritrovamento non sono state individuate persone sospette nelle vicinanze né testimoni che potessero fornire indicazioni in merito.