Riqualificazione del Centro pasti di La Verza, al via i lavori

24

Marco Tassi: “Rifacimento della copertura con efficientamento energetico”

PIACENZA – Prenderanno il via nei prossimi giorni gli interventi di riqualificazione del Centro pasti, il fabbricato sito a La Verza ed adibito, con affidamento alla ditta CIR, alla preparazione dei servizi di ristorazione per le refezioni scolastiche e i nidi d’infanzia del Comune di Piacenza e per i degenti e i dipendenti del presidio ospedaliero dell’Ausl di Piacenza.

“A causa dell’usura del tempo e di parziali interventi di ripristino e manutenzione nel corso degli anni – fa sapere l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi – la copertura del fabbricato è oggi in cattivo stato conservativo. Abbiamo quindi deciso di intervenire, anche grazie a un contributo regionale specifico, con un progetto complessivo, messo a punto dei tecnici comunali che ringrazio, che prevede la riqualificazione del tetto, risolvendo le problematiche di infiltrazione e ottenendo un significativo risparmio energetico dei consumi e conseguenti minori costi di riscaldamento”.

I lavori, che come detto sono finanziati oltre che da fondi proprio dell’Ente da un contributo regionale finalizzato ad “interventi territoriali per lo sviluppo integrato degli ambiti locali”, dovrebbero concludersi, salvo imprevisti o avverse condizioni atmosferiche, entro due mesi dal loro inizio. L’intervento prevede la riqualificazione del fabbricato con rifacimento della copertura esistente con sostituzione di lastre in fibrocemento con lastre in lamiera coibentata con isolamento termico della struttura.