Rimini, “Social-mente”

32

Il percorso formativo del Centro per le famiglie, indirizzato ai genitori, per conoscere e approfondire il mondo dei social e videogames

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Il Centro per le famiglie del Comune di Rimini in collaborazione con il Ser. D. P. (Servizio Dipende Patologiche Ausl Romagna), propone, due percorsi in piccolo gruppo rivolti a genitori, di ragazzi da 6 a 16 anni, per conoscere e approfondire il mondo dei social e videogames. Un’occasione formativa per confrontarsi e riflettere su possibili strumenti nella relazione educativa con i propri figli.

Il corso è rivolto a genitori con figli da 6 a 10 anni e a quelli con ragazzi da 11 a 16 anni. I percorsi si articolano su 6 incontri che si svolgeranno tra il mese di febbraio e marzo, in presenza presso la sede del Centro per le Famiglie del Comune di Rimini. Lo scopo è quello di accompagnare gli adulti ad “entrare” nel mondo dei social e dei games, conoscerli e scoprire quali possibilità e attrattive offrano e imparare a riconoscere e “difendersi” dai potenziali rischi.