Rimini, nelle giornate di zona rossa sospeso il servizio navette di collegamento con il centro storico

28

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Nelle giornate di zona rossa nazionale sarà sospeso il servizio di navette gratuito promosso dall’Amministrazione da inizio dicembre per collegare le aree di parcheggio con il centro storico. La decisione è legata alle disposizioni contenute nel cosiddetto “Decreto Natale” del 18 dicembre scorso, che come noto prevede il blocco degli spostamenti – fatte salve esigenze di lavoro, salute e necessità – nelle giornate festive e prefestive. Durante la zona rossa nazionale, quindi dal 24 al 27 gennaio compresi, dal 31 dicembre al 3 gennaio e il 5 e 6 gennaio, le navette non circoleranno. Il servizio resterà attivo invece nelle giornate di zona arancione – 28, 29 e 30 dicembre, 4 gennaio e, atti salvi ulteriori provvedimenti, dal 7 al 10 gennaio.

Le linee di navette gratuite collegano i parcheggi Settebello in via Roma, il Metropark in zona Stazione, via Caduti di Marzabotto e Palacongressi, con corse dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20

Prosegue inoltre fino al 10 gennaio l’iniziativa voluta dall’Amministrazione per la gratuità delle prime due ore di sosta in tutti i parcheggi della città, sia quelli gestiti dal Comune sia quelli gestiti da Parkingest (Italo Flori e Valturio), a cui si è aggiunto anche il parcheggio Metropark-area stazione, gestito da Gruppo Fs.