Rimini, controllo del territorio

27

Nuovi sgomberi della Polizia locale a San Giuliano e Parco XXV Aprile

RIMINI – Una nuova operazione per il controllo del territorio si è svolta nella giornata di ieri che con gli operatori della Polizia locale di Rimini ha visto in azione i cani dell’Unità cinofila. Le operazioni si sono concentrate in diverse zone della città come nel parco Marecchia e a San Giuliano mare, dove gli agenti hanno individuato e identificato due persone extracomunitarie d’origine marocchina che si erano stanziati nei locali dell’ ex Hotel delle Nazioni. Al termine dei controlli è stato coinvolto il curatore della struttura per ripristinare le opportune chiusure divelte che impediscano nuovi accessi.

Nel mirino degli agenti soprattutto le zone segnalate con maggiore degrado e presenze anomale, segnalate dai cittadini residenti e oggetto di precedenti azioni di controllo da parte delle pattuglie di Polizia Locale, grazie ai quali sono stati allontanati anche i componenti di una famiglia che si era insediata all’ingresso del Parco XXV Aprile nei pressi del Ponte degli scout.

L’operazione programmata, è stata predisposta per dare una risposta concreta ad alcuni esposti e segnalazioni giunte in comando, per controllare le aree sensibili della città. Un intervento che fa parte dei servizi periodici di controllo condotti dalla Polizia Locale che troverà proseguo nei prossimi giorni.

Alcune foto di repertorio