Rimini: Scritta vandalica sul basamento marmoreo della statua di Paolo V di piazza Cavour, individuato l’autore

106

paolo VRIMINI – Verso le 9.30 di stamane, una persona sulla cinquantina ha vandalizzato con una scritta il basamento marmoreo della statua di Paolo V di piazza Cavour subito dopo aver urlato frasi sconnesse, ingiuriose nei confronti del Papa.

Segnalato dai passanti, è stato inseguito dall’agente di Polizia municipale in servizio presso palazzo Garampi. Purtroppo vanamente, perché con la propria bicicletta riusciva ad allontanarsi velocemente dalla piazza facendo perdere le proprie tracce nelle vie del centro.

Dopo quella del 2014 ancora una volta il basamento marmoreo della statua di Paolo V viene sfregiato da una scritta di vernice da parte di qualche folle.

A quanto pare, l’uomo sarebbe già stato identificato in questi primi minuti dalla Polizia municipale, già segnalato in passato per comportamenti violenti. Il Comune di Rimini provvederà a sporgere denuncia alle autorità e alla segnalazione del fattaccio alla Soprintendenza per poi procedere al restauro.