Ricordo di Ugo Caccialupi da parte di Paolo Bargiacchi

28
Paolo Bargiacchi

REGGIO EMILIA – Riceviamo e pubblichiamo la nota di Paolo Bargiacchi:

Con la persona di Ugo Caccialupi scompare non solo un ottimo padre di famiglia, un affezionato marito, un diligente professionista della Sirti, e un ex Sindaco del suo Comune, ma tutta la Comunità di Collagna è stata privata del suo primo e appassionato sostenitore.

La sua vita di cittadino e la sua attività di Amministratore Pubblico hanno avuto sempre come punto di riferimento e primo obiettivo da perseguire il bene e l’interesse del paese in cui è nato, in mezzo ad una comunità che lo ha stimato, apprezzato e nominato suo Sindaco, cogliendone appieno l’onestà e la dedizione completa alla causa.

Come collega impegnato insieme a Lui, e dopo di Lui, nella Pubblica Amministrazione non posso dimenticare la difesa appassionata della “nostra” montagna e la ricerca instancabile di soluzione ai gravi problemi che l’assillavano e l’assillano.

Pur da posizioni a volte differenziate e non sempre coincidenti, non posso dimenticare la stima e il rispetto reciproco che ci hanno accompagnati nell’esercizio di compiti pubblici.

Oggi la nostra montagna è più povera per aver perso un suo granitico difensore, ma la sua attività e il suo esempio ne hanno arricchito il patrimonio culturale e indicato il giusto modo di affrontare le immancabili difficoltà del presente e del futuro.

A Maria Teresa, all’amato figlio Gian Luca, agli affezionati nipoti Veronica e Giovanni e a tutti i familiari il nostro riconoscente ringraziamento e un affettuoso abbraccio.

Paolo Bargiacchi