Riccione TTV Festival, il programma di venerdì 2 novembre

RICCIONE (RN) – Prosegue il 24° Riccione TTV Festival, manifestazione biennale dedicata alle nuove frontiere del teatro e ai suoi rapporti con le altre arti. Per la giornata di venerdì il festival ( 1 – 4 novembre) propone un programma particolarmente ricco, con spettacoli, incontri e proiezioni, tutti a ingresso libero.

Si inizia alle 18 al Cinepalace (viale Virgilio 19) con Him, uno degli spettacoli di maggior successo di Fanny & Alexander, proposto in un’originale versione 3D. Lo spettacolo mescola l’invenzione drammaturgica di Chiara Lagani, le straordinarie doti di performer di Marco Cavalcoli e le immagini del celebre film Il mago di Oz. Mentre sullo schermo scorrono le avventure di Dorothy/Judy Garland, dell’Uomo di latta, dello Spaventapasseri e del Leone codardo, in scena un dittatore-direttore d’orchestra esegue senza tregua il doppiaggio del film arrogandosi tutti i ruoli e l’intera parte audio. Il risultato è un’esilarante miscela performativa che unisce la vitalità del teatro e la magia del cinema.

Alle 21.30, Villa Mussolini ospita un incontro con la scrittrice Laura Pugno (Premio Selezione Campiello 2017). Intervistata dalla giovane riccionese Giulia Penta, Laura Pugno racconta la sua esperienza di scrittrice e presenta il suo romanzo più recente, La metà di bosco (Marsilo), “130 pagine terse e densissime… sempre immancabilmente motivate e irrefrangibili”. Così ha scritto Daniele Giglioli, sulla Lettura, aggiungendo: “A Laura Pugno, che nasce poeta prima che romanziera, è riuscito, credo consapevolmente, di ricongiungere i due ordinamenti; come mai prima nella sua produzione, e come a nessun altro contemporaneo che mi venga in mente”.

Si prosegue, sempre a Villa Mussolini, con un omaggio a un’altra grande voce del nostro tempo, Annie Ernaux, la scrittrice che con Gli anni ha incantato i lettori di tutto il mondo conquistando il Premio Strega europeo 2016. Quel lavoro ha ispirato un docufilm di Sara Fgaier, un mediometraggio in concorso all’ultima Mostra del cinema di Venezia nella sezione Orizzonti. La regista presenta ora il film al pubblico del #TTV24.

Proseguono intanto le mostra del #TTV24, aperte in questi giorni dalle 10 alle 24 e visitabili a ingresso libero. Sempre a Villa Mussolini è in programma la personale di Mara Cerri Fra sonno e veglia, con illustrazioni e corti animati di una delle artiste più premiate della nuova ondata italiana. A Villa Franceschi (viale Milano 31) è invece ospitata Mostra [1996-2018], straordinaria retrospettiva sull’opera video di Fanny & Alexander.

Il Riccione TTV Festival è un progetto a cura di Riccione Teatro (enti soci Comune di Riccione, ATER Associazione Teatrale Emilia Romagna), con il sostegno di Ministero per i beni e le attività culturali, Regione Emilia-Romagna e Comune di Riccione.

1-4 novembre 2018

Riccione TTV Festival #TTV24

performing arts on screen

Teatro, cinema, letteratura e arte

nella seconda giornata del #TTV24

Per informazioni: Associazione Riccione Teatro, tel. 320 0168171

ttv@riccioneteatro.it – www.riccioneteatro.it