Riccione ha dedicato la Pasqua alla pace nel mondo

11

Domenica il Palazzo del Turismo, edificio simbolo della città, si è illuminato con i colori della pace e con il messaggio di “Cessate il fuoco ora”

RICCIONE (RN) – Riccione ha dedicato la Pasqua alla pace nel mondo. Nella giornata di domenica 31 marzo sulla facciata del Palazzo del Turismo, edificio simbolo della città, sul grande ledwall è apparso il messaggio “Cessate il fuoco ora”. La facciata è stata inoltre illuminata con i colori della pace – i sette colori della bandiera arcobaleno – che sono stati alternati.

Nel tragico contesto internazionale, segnato da terrorismo e guerre atroci e fratricide, la priorità dev’essere la pace, la pace che passa non per le armi, ma attraverso l’accoglienza e il dialogo culturale, politico e sociale. È questo il messaggio che la Città di Riccione ha voluto mandare nel giorno della Santa Pasqua.  Un messaggio che è stato un appello accorato della comunità riccionese per la fine ovunque delle operazioni militari.

Riccione ha aderito – a seguito di una mozione del Consiglio comunale presentata dal gruppo Riccione in Azione e approvata in occasione della seduta di giovedì 27 marzo 2024 – alla necessaria campagna promossa da diverse città – fra cui Roma, Londra, Parigi, Bruxelles, Ginevra, Montreal – e da tantissime organizzazioni non governative in tutto il mondo.