Reggio Emilia, in Provincia il nuovo comandante della Guardia di Finanza

REGGIO EMILIA – Il presidente della Provincia di Reggio Emilia, Giorgio Zanni, ha ricevuto oggi pomeriggio a Palazzo Allende il colonnello Edoardo Moro, nuovo comandante provinciale della Guardia di Finanza. Nel dare il benvenuto al colonnello Moro, il presidente Zanni gli ha formulato i migliori auguri di buon lavoro, assicurando “il pieno sostegno degli enti locali alla Guardia di Finanza nella sua preziosa opera, oltre che nella lotta all’evasione fiscale e contro la criminalità organizzata, svolta a presidio della sicurezza del nostro territorio e della comunità reggiana, nonché sul fronte della legalità”.

Nel corso dell’incontro, da parte di entrambi è stata ribadita la massima collaborazione fra le istituzioni, in particolare nell’ambito del Comitato per l’ordine e sicurezza pubblica e alla criminalità.

Il colonnello Moro, che ha 46 anni ed è di origini pugliesi, proviene da Milano dove ha retto, per quattro anni, il Comando del Gruppo, occupandosi di inchieste per riciclaggio, frode fiscale, contrabbando e corruzione internazionale.