Raccolta beni Sereni Orizzonti

10
Immagine Sereni Orizzonti

UDINE – RACCOLTA BENI DI PRIMA NECESSITÀ PER L’UCRAINA: LE RSA DI SERENI ORIZZONTI FANNO SQUADRA

I tragici eventi di guerra hanno portato a una risposta di solidarietà da parte dell’azienda friulana Sereni Orizzonti. Le residenze per anziani sul territorio in provincia di Bologna e Piacenza hanno dato avvio a una raccolta di beni di prima necessità, che saranno poi suddivisi per genere e consegnati alle associazioni del territorio che provvederanno a trasportarli nei luoghi di guerra. I beni maggiormente richiesti al momento sono i seguenti: alimentari a lunga conservazione, prodotti per l’igiene personale e prodotti per l’infanzia.

«Siamo vicini e solidali al popolo ucraino» – afferma Mario Modolo, direttore del gruppo Sereni Orizzonti – «Offriamo la nostra disponibilità in questo momento difficile. Grazie alla nostra forte presenza territoriale e ai numerosi parenti degli ospiti, confidiamo che l’iniziativa possa raccogliere molte adesioni».

Per contribuire ci si può rivolgere direttamente alle strutture. Qui l’elenco:

Istituto Longobucco

Via Anguissola, 31 – Calendasco (Pc)

Residenza Protetta Emilio Fontanella

Via Vescovi, 19/21 – San Nicolò Rottofreno (Pc)

Residenza Il Poggio

Via Carlo Jussi, 103 – San Lazzaro di Savena (Bo)

Residenza Villa dei Fiori

Via dei Mulini, 1778/D – Savigno, Valsamoggia (Bo)

Residenza Valleverde

Via Marzabotto, 23 – Pianoro (Bo)