Questa sera al Cortile Cafè di Bologna presentazione di “SeStoQui (è perché vi voglio bene)”

6

Giovedì 7 ottobre alle ore 22.00 Mirco Menna, accompagnato dalla sua band, presenta il suo nuovo album

BOLOGNA – Domani, 7 ottobre, alle ore 22, al Cortile Cafè di Bologna (Via Nazario Sauro, 24/A), Mirco Menna, accompagnato dalla sua band, presenta il suo nuovo album “SeStoQui (è perché vi voglio bene)”. Con lui sul palco: Massimo Tagliata alla fisarmonica, Maurizio Piancastelli alle trombe, Max Turone al basso e Roberto Rossi alle percussioni.

“SeStoQui (è perché vi voglio bene)”, il – come da titolo – sesto album di Mirco Menna, conserva fortemente l’intenzione live: “è registrato senza metronomi insopportabili in cuffia, in presa diretta e con poche sovraincisioni”.

Bolognese, di origini siculo-campane, Mirco Menna è cantautore dalla penna delicata, ironica e pungente. In questo album mette insieme un bouquet di canzoni di alto artigianato. Melodia, innanzitutto. Poi parola, che vuol farsi prendere sul serio. Armonie suggestive, a volte dirette, a volte oblique, mai scontate. Ritmi geograficamente distanti, resi con la spontaneità di chi sta alla larga dalla purezza del linguaggio ma conosce bene la pronuncia. E infine il suono: acustico, eterno, impassibile. “Se non desse l’impressione di essere poco elegante – precisa Mirco Menna – diremmo che è un suono da balera. Balera antica, molto elegante”.

Del classicismo Menna ha fatto la sua bandiera e, per quanto racconti l’oggi, ama definirsi un tipo musicale all’antica. E aggiunge: “non è detto che di questi tempi non sia una novità”.