Provincia di Rimini: Anas conferma la proroga della validità della via della variante alla ss 16

40

provincia di Rimini logoRIMINI – “Nell’ambito dei contatti e degli incontri di consultazione, tra Provincia e Anas, sulle diverse questioni riguardanti la viabilità di sistema – riferisce il presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi – oggi (mercoledì 13 gennaio) abbiamo avuto la positiva notizia della formalizzazione della proroga della validità della valutazione di impatto ambientale della variante alla SS16, concessa dal Ministero dell’Ambiente. Eravamo in attesa di questa conferma – anche formale – e nel frattempo si erano susseguiti incontri e sollecitazioni ad Anas, quale soggetto realizzatore dell’intervento, e al Ministero stesso. La proroga della VIA consente di proseguire operativamente la progettazione di dettaglio, per arrivare ad individuare le migliori soluzioni sul territorio, ma anche di avviare concretamente la richiesta al Ministero delle Infrastrutture per ottenere il finanziamento per realizzare il primo e il secondo stralcio dell’intera opera. Abbiamo anche avuto la conferma che Anas ha richiesto l’inserimento nella pianificazione dei finanziamenti nell’ambito del Recovery plan di uno stanziamento di almeno 300 milioni di euro per i primi due stralci, che noi chiederemo di raddoppiare a 600 milioni visto lo stato di avanzamento della progettazione. La SS16 rappresenta un’opera fondamentale per la provincia per allontanare il più possibile il traffico dalle aree urbane e più densamente abitate, tenendo conto di quanto già previsto dai nostri strumenti urbanistici.”