Provincia di Parma: arrivate le pese mobili per automezzi

63

Effettuate stamattina le prime prove di pesatura in strada. Bertocchi: ”Consentiranno una verifica puntuale del rispetto dei limiti di portata, facilitando il controllo della regolarità dei mezzi che transitano sui ponti sottoposti a vigilanza”

PARMA – La Provincia di Parma – Servizio Viabilità comunica che sono state effettuate stamattina le prime prove in strada di pesatura di un autocarro utilizzando le nuove pese portatili, simili a quelle utilizzate dalla Polizia stradale.

Le nuove pese portatili consentiranno di effettuare la pesatura in loco dei mezzi, compresi i trasporti eccezionali, lungo i percorsi delle strade provinciali senza doversi recare nei centri autorizzati.

Alla prova erano presenti il Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni Bertocchi e il dirigente del Servizio provinciale Viabilità ing. Monteverdi.

I nuovi sistemi a breve saranno a disposizione degli assistenti stradali della Provincia.

“Si tratta di strumenti importanti, che serviranno per verificare il rispetto dei pesi degli automezzi, e quindi il rispetto o meno delle portate ammesse sulla rete viaria provinciale e sui suoi ponti – spiega il Delegato provinciale alla Viabilità Giovanni BertocchiQuesto è particolarmente importante per quei tratti sottoposti a vigilanza, dove i controlli potranno favorire una maggiore durata dei manufatti.”

Nella foto: Le prove di pesatura con le nuove pese mobili, con Bertocchi