Provincia di Modena: Premio Zocca Giovani, ad Andrea Apollonio l’edizione 2022

11

Il romanzo “I Pascoli di Carta” premiato dalla giuria

MODENA – Andrea Apollonio con il romanzo I Pascoli di Carta edito da Rubbettino è il vincitore della XVI edizione. Promosso dal Comune di Zocca per promuovere la buona lettura, il premio è stato consegnato domenica 28 agosto, alle ore 17, in municipio, nella sala Consiliare, nel corso di una cerimonia pubblica curata dall’assessora alla cultura, Susanna Rossi Torri insieme ai componenti della giuria che ha assegnato il premio.

Il Presidente di Giuria, Alberto Bertoni, ha dialogato con l’autore Andrea Apollonio e con l’ospite d’onore, Claudio Nizzi, uno dei più importanti autori di fumetti, premiato nel 1995 a Roma con lo Yellow Kid, considerato l’oscar del settore; ha scritto molte delle avventure di Tex Willer, negli ultimi anni si è dedicato alla scrittura di racconti e romanzi di successo.

I libri in gara per l’edizione 2022 erano “I pascoli di carta” di Andrea Apollonio, di Rubbettino, “Ciò che nel silenzio non tace” di Martina Merletti di Einaudi, “Dasvidania” di Nikolai Prestia per Marsilio, “L’unica persona nera nella stanza” di Nadeesha Uyangoda 66tha2nd editore e infine “I miei stupidi intenti” di Bernardo Zanon, Sellerio.

Arrivato alla 16^ edizione, il premio è promosso dal Comune di Zocca ed è dedicato ai giovani autori con l’obiettivo di valorizzare i talenti ma soprattutto diffondere la lettura, in particolare tra le nuove generazioni.

I romanzi erano sottoposti da giugno al giudizio dei lettori che hanno potuto ritirare i libri, in prestito gratuito, alla biblioteca comunale di Zocca e in diversi esercizi commerciali del territorio di Zocca nei mesi di giugno, luglio e agosto, con una scheda di valutazione che è stata ritirata al momento della restituzione.