Provincia di Modena: oltre 20 centimetri di neve in appennino

59

Tecnici della provincia al lavoro, previste gelate

MODENA – Sono caduti in questa ore circa 20 centimetri di neve sull’appennino, in particolare nella zona di Frassinoro, dove continua a nevicare. Aquote più basse si registrano circa 10 centimetri caduti a Palagano, Lama Mocogno e nel frignano. I tecnici della Provincia stanno verificando, da questa mattina domenica 22 gennaio, la situazione delle strade che al momento risultano tutte aperte e transitabili.

Si sono verificati alcuni disagi sulla strada provinciale 28 a Savoniero, per la caduta di un albero in strada che ha provocato la temporanea sospensione della circolazione, per consentire di sgomberare la carreggiata. Nella serata di oggi effettueranno la  salatura delle strade a rischio di gelate notturne, sia per quanto riguarda la viabilità di montagna che le strade di pianura.

I tecnici raccomandano prudenza per chi si mette alla guida, specialmente nelle ore serali e notturne, ricordando inoltre l’obbligo di montare pneumatici invernali o di avere catene a bordo.

Per tenere pulita la rete di oltre 900 chilometri di strade provinciali, la Provincia dispone quest’anno di 165 mezzi di cui 115 spartineve, tutti di ditte private convenzionate; di questi 62 sono in montagna e 53 in pianura.

I mezzi spargisale sono 27 (13 in montagna e 14 in pianura), più nove di proprietà della Provincia, oltre a 14 mezzi “combinati” cioè sia spartineve che spargisale; a questi si aggiungono due turbine di proprietà della Provincia utilizzate in genere per tenere aperte le strade provinciali sul crinale nella zona di Frassinoro in particolare al passo delle Radici.