Promozione della ‘cultura del libro’, i contributi economici a sostegno di iniziative per la promozione della lettura

47

Il bando del Comune di Rimini che scade il 28 giugno

RIMINI – Scadranno sabato – 28 giugno – i termini di presentazione delle domande per l’avviso pubblico con il quale si intende assegnare contributi economici a sostegno della realizzazione di iniziative finalizzate alla promozione della lettura nel Comune di Rimini, per l’anno 2024.
Un contributo che intende sostenere una serie di iniziative organizzate e realizzate da altri soggetti, con lo scopo di avvicinare il pubblico alla lettura e quindi alla Biblioteca comunale, in un’ottica di sviluppo culturale della città e nell’interesse della comunità.
La finalità che si intende raggiungere è, in particolare, la promozione della ‘cultura del libro’, soprattutto tra i giovani per i quali il piacere della lettura è elemento fondamentale per la crescita culturale e lo sviluppo della conoscenza e della personalità. Promozione della lettura che è intesa anche come coltivazione della diffusione della conoscenza, finalizzata alla formazione e allo sviluppo personale e cognitivo della persona. Una formazione che può avvenire anche attraverso eventi organizzati e realizzati da differenti soggetti.
Il bando da 12 mila euro servirà infatti a sostenere eventi e manifestazioni – a capo di enti, associazioni o privati – capaci di valorizzare e supportare le istituzioni culturali del territorio, tra cui la Biblioteca, con lo scopo di avvicinare in particolare il pubblico giovanile alla partecipazione culturale e all’abitudine a leggere.
L’avviso pubblico è stato pubblicato sull’Albo pretorio online del Comune di Rimini, sul sito istituzionale dell’Ente(https://www.comune.rimini.it/amministrazione/bandi) e sui siti della Biblioteca comunale (www.bibliotecagambalunga.it) e del Museo della città (www.museicomunalirimini.it). L’erogazione del contributo è prevista entro l’anno 2024, previa rendicontazione dell’iniziativa oggetto di contributo.