PROGETTO “LIKE & DISLIKE”. Cosa mi piace / Cosa non mi piace di te. Concorso a tema Cosa mi piace / Cosa non mi piace di te?


PARMA – Viene presentato l’11 marzo il progetto “Like & Dislike” promosso dall’associazione W4W / Women for Women, in collaborazione Centro LDV (Liberi dalla violenza) di Ausl Parma, col patrocinio dell’Assessorato Pari Opportunità del Comune e del Soroptimist Club Parma, il coinvolgimento del Liceo artistico Paolo Toschi e con il contributo del Fondo di Beneficenza di Intesa Sanpaolo. Il progetto è stato presentato, lunedì 11 marzo, nel corso di una conferenza stampa, da Nicoletta Paci, Assessora Assessora alla Partecipazione e Diritti dei Cittadini con delega alle Pari opportunità del Comune Parma; da Roberto Pettenati, Dirigente scolastico del Liceo Toschi; da Angela Zanichelli, Presidente dell’Associazione W4W/Women for Women; da Carla Verrotti, Dirigente Centro LDV (Liberi dalla violenza) di Ausl Parma e da Fiammetta Mamoli, Socia W4W e fotografa; con loro anche la professoressa Roberta Roberti, in rappresentanza dei docenti coinvolti.

“Il Comune ha condiviso con slancio questo progetto – ha sottolineato l’Assessora Nicoletta Paci in quanto legato a diversi aspetti che interessano la vita dei giovani per promuovere comportamenti ed attitudini corrette nelle relazioni di genere”.

Angela Zanichelli, Presidente dell’Associazione W4W/Women for Women, ha ricordato come il progetto sia stato riproposto dopo una prima edizione in ottobre, “in forma arricchita, per incoraggiare sane e positive relazioni tra gli adolescenti e contrastare l’insorgere di relazioni negative attraverso la riflessione sui propri comportamenti”.

Roberto Pettenati, Dirigente scolastico del Liceo Toschi, ha sottolineato la valenza educativa del progetto “grazie ad un percorso volto a favorire l’esplorazione dell’emotività giovanile per stimolare i ragazzi e le ragazze a guardarsi dentro e a lavorare su se stessi”.

Carla Verrotti, Dirigente Centro LDV (Liberi dalla violenza) di Ausl Parma, ha fatto presente come il progetto “Like & Dislike” sia stato condiviso da Ausl Parma in quanto costituisce un importante strumento per contrastare, fin dall’adolescenza, gli stereotipi di genere.

Fiammetta Mamoli, Socia W4W e fotografa, ha spiegato il percorso in cui si è articolato il progetto ed il ruolo dei ragazzi.

L’iniziativa, inserita nella rassegna promossa dal Comune “30 giorni in città per raccontare le donne”, ha coinvolto gli studenti, cui è stato chiesto, dopo due incontri con lo psicologo, di lavorare in piccoli gruppi per elaborare immagini che esprimano rispettivamente apprezzamento (like) e disapprovazione (dislike), per comportamenti di coetanei con cui è in atto una relazione privilegiata.

Alla domanda hanno risposto, con i loro scatti fotografici o brevi racconti per immagini (storytelling), le ragazze e i ragazzi delle classi 1A, 1C, 3A e 3B del liceo artistico Toschi di Parma, guidate dalle rispettive insegnanti.

Col progetto, l’Associazione W4W / Women for Women ha cercato di stimolare nelle e negli adolescenti una riflessione sugli aspetti positivi e negativi delle relazioni tra pari, imparando a distinguere i comportamenti sani, paritetici e assertivi da quelli molesti, oppressivi, manipolatori e potenzialmente violenti, con un occhio particolare alla violenza di genere.

Le immagini saranno proiettate nell’aula magna del Liceo Toschi, affiancate dalle fotografie scattate ai ragazzi da Fiammetta Mamoli durante gli incontri svolti svolti durante il progetto. Martedì 19 marzo, alle ore 11, avrà luogo la premiazione di quelle ritenute migliori da apposita commissione.

Hanno lavorato al progetto: Angela Zanichelli, Presidente dell’Associazione W4W; Fiammetta Mamoli, Socia W4W e fotografa; Carla Verrotti, Dirigente Centro LDV (Liberi dalla violenza), Ausl Parma; Jody Libanti, Psicologo presso il Centro LDV (Liberi dalla violenza), Ausl Parma.

Le docenti del Liceo artistico P. Toschi: professoresse Carla Allodi, Roberta Belledi, Laura Bigoi, Rosangela Granatiero, Roberta Roberti, con la consulenza fotografica di Stefano Cavazzini ed il prezioso supporto del Dirigente Scolastico, professore Roberto Pettenati.

W4W/Women for Women è un’associazione no profit di Promozione Sociale con sede a Parma in strada Quercioli 122. Contatti: 0039.3475557749 –

w4wdonneperledonne@libero.it –

Nata sulla scorta del positivo avvio del proprio profilo Facebook (che oggi conta 400 adesioni), l’Associazione W4W è attiva a Parma dal 2015 nella realizzazione di iniziative in difesa del ruolo della donna nei vari campi della vita culturale, sociale ed economica, con un occhio particolare al