Progetto di riqualificazione di Piazza Italia 61 a Panocchia

22

Si concretizzerà agli inizi del prossimo anno. Costi pari a circa 358 mila euro

PARMA – Si concretizzerà agli inizi del prossimo anno il progetto di riqualificazione di Piazza Italia 61 a Panocchia. Via libera della Giunta comunale al progetto esecutivo, con costi pari a circa 358 mila euro. Si tratta di un progetto condiviso tra Comune e rappresentanti della frazione che ha visto l’Assessore alle Politiche di pianificazione e sviluppo del territorio e delle opere pubbliche, Michele Alinovi, impegnato in incontri e confronti con i cittadini di Panocchia e del Quartiere Vigatto al fine di raccoglierne istanze e suggerimenti. Il progetto rientra tra quelli previsti per la riqualificazione della rete dei parchi, dei viali e delle piazze presenti sul territorio del Comune di Parma.

Soddisfazione da parte dell’Assessore Michele Alinovi: “Questo intervento si inquadra all’interno di una politica diffusa di riqualificazione degli spazi pubblici centrali delle frazioni del Comune di Parma. Dopo la riqualificazione della piazza di Vicofertile e di quella di Corcagnano, nei prossimi mesi sarà la volta di quella di Panocchia. L’approvazione de progetto esecutivo è un tassello fondamentale che ci avvicina sempre di più alla realizzazione degli interventi, promessi ai cittadini di Panocchia, e che consentiranno alla frazione di avere uno spazio pubblico più sicuro e più adatto alle esigenze della comunità”.

I lavori sono a carico di Parma Infrastrutture Spa, società di scopo del Comune che si occupa della manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio comunale. Una volta espletate le procedure per la gara di appalto, che è già in corso, con l’individuazione dell’impresa esecutrice, i lavori partiranno nei primi mesi del 2021.

Il progetto ha come obiettivo quello del recupero di uno spazio pubblico adibito a luogo di ritrovo ed aggregazione per gli abitanti di Panocchia, con l’obiettivo di farne un centro di riferimento per la stessa frazioni ed un luogo di relazioni per la comunità.

L’intervento prevede la realizzazione di una piazza pavimentata con la piantumazione di essenza arboree in sintonia con la piazza stessa, al posto degli attuali pini marittimi, e la creazione di una struttura in acciaio leggera, un pergolato.

Verrà rifatta la zona adibita a parcheggio con il mantenimento dell’attuale numero di stalli di sosta, organizzandoli in modo funzionale all’area stessa nell’ambito di un ripensamento della viabilità che interessa la piazza, prevedendo un doppio senso di circolazione da strada delle Querciole.