Prime Center I.O.R., approvata dal Consiglio comunale l’alienazione della ex Scuola di San Cristoforo (FOTO)

268

Sarà il primo centro d’eccellenza in Romagna e un punto di riferimento per tutto il mondo

CESENA – La ricerca e l’innovazione della cura oncologica passano per Cesena. Con l’acquisto, da parte dell’Associazione Volontari e Amici dello I.O.R. della ex Scuola elementare di San Cristoforo, di proprietà del Comune, il sogno di un centro multifunzionale dedicato alla prevenzione e alla medicina integrativa diventa realtà. Nel pomeriggio di ieri, giovedì 25 marzo, il Consiglio comunale ha approvato l’alienazione mediante trattativa diretta dell’immobile per un importo complessivo di 255 mila euro.

“L’ex scuola elementare di San Cristoforo – commentano il Sindaco Enzo Lattuca e l’Assessore con delega al Patrimonio Christian Castorri – trova in questo modo nuova vita grazie all’impegno dello IOR e al Consiglio Comunale che ha acconsentito alla cessione di questo immobile. Siamo davanti a un concreto esempio di rigenerazione urbana di spazi posti per anni al centro della vita pubblica di questa località e che, dopo essere stati gestiti da Associazioni e realtà del terzo settore, sono rimasti inutilizzati fino alla presentazione della proposta di acquisto da parte dell’Associazione Volontari e Amici dello I.O.R, rappresentati da Domenico Scarpellini, ispirata da un progetto pensato e voluto dal Professore Dino Amadori. Il Prime Center nasce dunque dalla riqualificazione, ristrutturazione e ampliamento dell’edificio che per anni ha ospitato una scuola elementare. Risulta inoltre ancora più significativa la sua presenza in una frazione della nostra città, quella di San Cristoforo, che diventerà un vero e proprio punto di riferimento per il territorio romagnolo, per l’Italia e su scala internazionale, per la cura del malato oncologico. Qui infatti nascerà un distretto post sanitario di ricerca e sperimentazione che porterà al nostro territorio una cultura nuova della prevenzione primaria, dell’educazione sanitaria e dell’attenzione alla sfera olistica”.

Primo centro d’eccellenza in Romagna e probabilmente in Italia in questo campo, il Prime Center di San Cristoforo fornirà risposte a tanti bisogni proponendo percorsi multidisciplinari ai degenti quanto alle loro famiglie. All’interno dello stabile, interessato dai lavori di ristrutturazione e di ampliamento, troveranno casa la nuova sede dello I.O.R., spazi polivalenti come aule didattiche e il garden open-space centrale, la cucina didattica, una sala dedicata alla musicoterapia, una moderna palestra (con annessi spogliatoi) e ambulatori di consulenza.

“In questo spazio che l’Amministrazione comunale di Cesena ci ha messo a disposizione prima in comodato d’uso gratuito e dopo con il trasferimento di proprietà – commenta il Direttore Generale dello I.O.R. Fabrizio Miserocchi – nascerà un centro innovativo per il territorio della Romagna e per l’Europa che vedrà al suo interno programmi di integrazione e di prevenzione e di tutte quelle pratiche poste al servizio del paziente oncologico. All’interno di questa struttura, che contiamo di inaugurare entro l’estate, prenderanno vita progetti di ricerca all’avanguardia, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale, e siamo realmente felici che un’operazione come questa, nata da una sinergia di eccellenza tra il pubblico e il privato, immaginata dal nostro fondatore, il Professore Dino Amadori, sin dal giorno in cui abbiamo svolto un primo sopralluogo in quest’area. Suo è il progetto e su quelle tracce noi vogliamo continuare a lavorare”.